Mausoleo di Malaparte

Struttura in pietra a pianta rettangolare cinta da due muretti laterali e parete verticale con apertura a finestra. O scrittore Curzio Malaparten, nato a Prato il 9.6.1898 è morto a Roma il 19.7.1957, fu sepolto nel mausoleo il 19.7.1961 per sua espressa volontà testamentale. Il suo desiderio si trova già nel suo “Maledetti Toscani” –“e vorrei avere la tomba lassù, in vetta allo Spazzavento, per poter sollevare il capo ogni tanto e sputar nella gora fredda del tramontano”

Condividi