Comune di Montemurlo

Alla guida del ciclomotore con il casco non omologato

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Alla guida del ciclomotore con il casco non omologato
Alla guida del ciclomotore con il casco non omologato
Comune di Montemurlo
08-05-2015

Intervento della polizia municipale che sequestra il casco e sottopone a fermo il ciclomotore

Nell'ambito di un controllo di sicurezza stradale, una pattuglia motociclistica della Polizia Municipale di Montemurlo ha fermato un cittadino italiano che stava guidando il ciclomotore con in testa un casco non omologato, di quelli comunemente chiamati a "scodella" o "leggero", la cui forma non copre tutta la testa, riconoscibile per un'etichetta con riportate le lettere "DGM". "Mettersi un casco del genere, in caso di caduta, non serve a niente perché non è assolutamente idoneo alla protezione della testa. Il casco era in vendita fino al 2001 e dal 12 ottobre 2010 ne è vietato l'uso"-afferma il comandante della Polizia municipale, Gioni Biagioni.

Il motociclista, un uomo di 58 anni, è stato sanzionato anche perché non aveva con sé la patente di guida, la carta di circolazione, mentre il veicolo è risultato non assicurato. Risultato: multa di 954 euro, ciclomotore sottoposto a fermo per sessanta giorni e a sequestro finché il motociclista non pagherà l'assicurazione. Al termine del periodo di sequestro il casco prenderà la strada dell'inceneritore perché non è più a norma e rappresenta un pericolo per i conducenti dei veicoli a due ruote.

Per verificare se il casco è omologato occorre guardare all'interno se è presente un'etichetta bianca con la dicitura "E" seguita da un numero e da altri dati. “Il fenomeno non è molto diffuso tra i giovani, che hanno preso consapevolezza dell'importanza del casco anche grazie all'educazione stradale, ma riguarda principalmente la fascia over 50 che magari non sono aggiornati sulle nuove norme del codice della strada, lo indossano, magari in buona fede, sottovalutando la pericolosità del gesto", conclude Biagioni.

f.m.

Notizie e Comunicati correlati

mar 02 giu, 2020
Cerimonia in forma ristretta in osservanza delle norme anti-assembramento e senza i diciottenni, da ....
mar 19 mag, 2020
Il sindaco Simone Calamai ha ricevuto il bollettino Usl dal quale, per fortuna, non emergono nuovi casi ....
mer 06 mag, 2020
L'incidente è avvenuto stamattina 6 maggio alle ore 8,40 in via Berlinguer all'incrocio con via ....
mar 28 apr, 2020
Una ragazza, di origine cinese, nella notte ha perso il controllo della sua auto ed è andata ....
mer 15 apr, 2020
La donna è stata multata con 400 euro. Dallo scorso 25 marzo ha elevato 45 sanzioni a persone ....
dom 12 apr, 2020
Una Pasqua diversa...il Coronavirus ci ha costretto a restare a casa ma a vigilare sul rispetto delle ....
ven 10 apr, 2020
Il sindaco Calamai ha disposto servizi finalizzati al contrasto di scampagnate in collina, assembramenti ....
ven 10 apr, 2020
Il Comune di Montemurlo ha consegnato agli esercenti aderenti i buoni spesa donazione del valore di ....

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it