Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Sicurezza stradale e risparmio energetico, a Montemurlo nuovi lampioni a led e attraversamenti pedonali illuminati

Sicurezza stradale e risparmio energetico, a Montemurlo nuovi lampioni a led e attraversamenti pedonali illuminati

Comune di Montemurlo
ven 30 set, 2022

 

In corso in questi giorni le ultime sistemazioni delle due torri faro in via Berlinguer, in prossimità delle rampe verso via Labriola. La sostituzione porta un risparmio del 50% in bolletta a parità di luce. Gli attraversamenti illuminati in via Labriola e via Berlinguer

A Montemurlo è in corso in questi giorni la sostituzione delle lampade di vecchia generazione con quelle a led delle due grandi torri faro presenti a Bagnolo tra la via Berlinguer e le rampe che conducono verso via Labriola. Il Comune, infatti, sta portando avanti importanti interventi che puntano a migliorare la sicurezza stradale per automobilisti e pedoni e allo stesso tempo a ridurre i costi energetici che in questo momento pesano molto anche sulle casse comunali. Le torri faro di via Berlinguer erano rimaste tra gli ultimi impianti a montare ancora delle lampade al vapore al sodio ad alta pressione che sono state sostituite con lampade a led. In questi giorni sono in corso le ultime sistemazioni sui proiettori ed a lavoro concluso il risparmio energetico sarà del 50% a parità di illuminazione prodotta. Il lavoro segue la grande operazione di sostituzione delle lampade dei lampioni della pubblica illuminazione (oltre 3500 lampioni) con tecnologia a led, che hanno già portato una riduzione in bolletta pari al 65% rispetto al 2012. Sempre in tema di pubblica illuminazione, il Comune ha provveduto ad installare nuovi lampioni in via delle Bolge, nel tratto dove si trovano le abitazioni, per garantire maggiore sicurezza ai cittadini che si trovano a transitare in zona e alle case presenti.

A lavoro anche per garantire la sicurezza di pedoni e ciclistici. In questi giorni sono in corso i lavori per la realizzazione di attraversamenti pedonali illuminati: uno sarà realizzato in via Labriola nei pressi dell'incrocio con via Rovigo, l'altro in via Berlinguer in corrispondenza con la via Bramante. Gli attraversamenti illuminati saranno pronti nelle prossime settimane non appena saranno conclusi i lavori di allacciamento alla rete elettrica. Gli attraversamenti luminosi garantiscono una maggiore sicurezza in orario notturno o in caso di scarsa visibilità per il maltempo. Ogni anno in Italia circa il 30% degli incidenti che vedono coinvolti i pedoni avviene in corrispondenza degli attraversamenti, luogo che dovrebbe garantire una maggiore sicurezza. Per questo già da tempo il Comune di Montemurlo sta investendo in sicurezza attraverso la realizzazione di attraversamenti pedonali illuminati sulle strade a maggiore percorrenza. «Gli interventi che stiamo realizzando fanno parte di un piano più generale dell'amministrazione comunale che mira a garantire maggiore sicurezza sulle nostre strade per pedoni e veicoli ed allo stesso tempo punta a risparmiare risorse in questo periodo così difficile di rincari», conclude il sindaco Simone Calamai.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

ven 16 dic, 2022
  La giunta ha approvato il progetto definitivo del giardino di via Toti a Oste che a primavera ....
gio 01 dic, 2022
  Sono stati sistemati 18 alberi: un filare di 13 querce è stato sistemato lungo la scalinata che ....
mer 23 nov, 2022
  Appuntamento sabato 26 novembre ore 10,30 con partenza da piazza Castello. Sosta in località ....
ven 18 nov, 2022
  È partito in questi giorni anche il piano di “rinverdimento”: nuovi alberi e cespugli ....
gio 17 nov, 2022
  I lavori interessano la via Rosselli nel tratto tra via Aldo Moro, via Sandro Pertini e via Barzano In ....
ven 11 nov, 2022
    Nei giorni scorsi è stato completato l'innovativo intervento per la messa in sicurezza ....
ven 04 nov, 2022
  Scritte e segni osceni avevano deturpato il giardino, già oggetto in passato di danneggiamenti Il ....
mar 25 ott, 2022
  Il Comune ha ricevuto un finanziamento regionale per la gestione e la conservazione di questi ....

In questa pagina