Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Stefano Luci e il suo modello di integrazione attraverso il teatro vincono il premio internazionale "Globo Tricolore"

Stefano Luci e il suo modello di integrazione attraverso il teatro vincono il premio internazionale "Globo Tricolore"

Comune di Montemurlo
lun 19 set, 2022

 

La premiazione si è svolta sabato 17 settembre a Chianciano Terme. Luci, attraverso la Compagnia “Ciurma storta”, utilizza il teatro per fare integrazione e accoglienza di migranti e richiedenti asilo

Stefano Luci e la sua compagnia teatrale professionistica “Ciurmastorta” vincono il premio internazionale “Globo Tricolore” per il Teatro e Intercultura. Il prestigioso premio viene assegnato dal “Festival Italai in the World”agli italiani che si sono distinti nel mondo. La cerimonia di premiazione, presentata dalla giornalista del Tg1 Dania Mondini insieme a Patrizia Angelini direttrice del festival, si è svolta sabato 17 settembre a Chianciano Terme e sarà trasmessa da Rai Italia. Da molti anni il regista Stefano Luci è impegnato in progetti di integrazione dei migranti e richiedenti asilo attraverso il laboratorio teatrale permanente "La nuova odissea dei rifugiati", di cui fa parte il progetto e il docufilm “Decameròn Galceti” (montaggio video Annika Saks ) che ha vinto il Globo tricolore ed è diventato modello d'eccellenza a livello internazionale. La compagnia teatrale “Ciurma storta”, creata da Luci, è diventata un riferimento interculturale per tutto il terzo settore, creando un precedente e una buona pratica per tutta l'accoglienza e l'immigrazione italiana.

Un modello teatrale che nasce proprio a Montemurlo nel 2015 attraverso l'esperienza del Cas (centro accoglienza straordinaria) di via Alfieri all'interno del progetto d'accoglienza Coop22 di Prato (Fondazione Opera Santa Rita ) e la collaborazione del Comune di Montemurlo. La validità del modello proposto da Luci è stato riconosciuto da organizzazioni di cooperazione internazionale come Cospe e Oxfam e dal ministero per le Politiche della Famiglia che hanno adottato la metodologia teatrale in numerose realtà, comprese le scuole per il recupero della socialità post pandemica degli adolescenti e in questo momento con i profughi ucraini. Il ministero dell'Interno e la Regione Toscana, inoltre, hanno riconosciuto e accreditato come modello d'eccellenza per l'integrazione attraverso il teatro. La compagnia Ciurma Storta e Stefano Luci da anni collaborano in stretta sinergia con il Comune di Montemurlo a progetti contro la dispersione scolastica che vedono protagonisti gli studenti del Liceo artistico “Umberto Brunelleschi”, coinvolti nella realizzazione degli spettacoli, non solo come attori, ma anche come costumisti, grafici, scenografi e scultori. Il sindaco e l'assessore alle politiche per l'integrazione esprimono soddisfazione e compiacimento per questo importante riconoscimento a Stefano Luci e alla sua compagnia teatrale, che rappresentano un modello di integrazione e inclusione che possono “fare scuola” a livello internazionale.

Il service e assistenza tecnica della serata è stato curato da Angelo Festa dell'associazione “Il Villaggio”.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 21 nov, 2022
  Tante persone per la manifestazione finale in piazza Castello alla Rocca, che quest'anno ha avuto ....
ven 18 nov, 2022
  La parola d'ordine è “inclusività”: insieme alle opere di noti artisti contemporanei, ....
lun 14 nov, 2022
  La giovane pratese, con origini montemurlesi, rappresenterà la Toscana alle finali di Miss Italia ....
gio 10 nov, 2022
  L'appuntamento è per lunedì 14 novembre ore 11 in municipio- ufficio del sindaco   Si svolgerà ....
mar 08 nov, 2022
  Appuntamento venerdì 11 novembre ore 11,30 in municipio- ufficio del sindaco Sarà presentata venerdì ....
mer 26 ott, 2022
  Domenica 30ottobre nello spazio Il Libro Parlante “Un piccolo Kamishibai per te” animazione ....
mer 26 ott, 2022
  L'appuntamento è per venerdì 28 ottobre ore 21 con i Sine qua non e i MilesTies A Oste in piazza ....
mar 25 ott, 2022
  A Montemurlo si può scegliere tra inglese, francese, tedesco e spagnolo. I corsi andranno avanti ....

Eventi correlati

Data: 13-07-2020
Luogo: Piazza don Milani, 1 Montemurlo
FAR NASCERE IL FUTURO
Le italiane e la politica negli anni dell'Assemblea Costituente
Data: 03-03-2020
Data: 01-07-2017
Luogo: Giardini Rita levi Montalcini, via Rosselli
Data: 29-06-2017
Luogo: Centro culturale La Gualchiera, via Carbonizzo 9
Data: 25-06-2017
Luogo: Circolo Gelli, via Montalese 197
Data: 25-06-2017
Luogo: Ponte all'Agna, via Montalese 715 - 719

In questa pagina