Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Caffè letterario, a Villa Giamari il libro l'impero familiare della Samsung

Caffè letterario, a Villa Giamari il libro l'impero familiare della Samsung

Comune di Montemurlo
ven 08 lug, 2022

 

Il quarto appuntamento con la rassegna, dedicata alla presentazione di libri,è per martedì 12 luglio ore 21 con “Samsung rising:la vera storia di un impero familiare protagonista della rivoluzione tecnologica” di Geoffrey Cain

Il Caffè letterario, la rassegna di presentazioni editoriali promossa dal Comune nell'ambito della Montemurlo Estate, prosegue nel parco di Villa Giamari (piazza Don Milani, 1- Montemurlo) martedì 12 luglio ore 21 “Samsung rising: la vera storia di un impero familiare protagonista della rivoluzione tecnologica” di Geoffrey Cain. Saranno presenti i giornalisti Piero Meucci e David Bruschi, caporedattore del quotidiano La Nazione che dialogheranno con Patrizia Scotto di Santolo e con l'assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero.

Samsung, colosso globale che ha conquistato il settore della tecnologia, numero uno mondiale nel mercato degli smartphone e dei memory chips, è un impero di famiglia nel quale lo scettro passa di padre in figlio. Un conglomerato talmente importante per l’economia della Corea del Sud al punto che questa viene a volte ironicamente definita “Repubblica di Samsung”. Sul caso Samsung, i suoi punti di forza e le sue contraddizioni punta i riflettori il libro inchiesta di Geoffrey Cain, giornalista che ha lavorato per anni a Seul come corrispondente per alcune delle testate più importanti economiche e finanziarie. Un’azienda super diversificata guidata con uno stile manageriale basato su una gerarchia di stampo militare fortemente burocratizzata, con i vertici chiusi in una “Torre”, inaccessibili al limite dell’ossessione, che però riesce a veicolare creatività e innovazione e a lanciare talenti e intelligenze grazie alla suprema, venerata leadership del capo della famiglia Lee per il quale si è disposti anche a sacrificare carriere e libertà. Il libro racconta le due storie intrecciate, quella industriale e quella giudiziaria, mettendo in luce il conflitto culturale fra Oriente e Occidente, emerso soprattutto durante la guerra con Apple per la supremazia negli smartphone. Si svelano così i segreti di un successo che tutto lascia pensare che continuerà a lungo.

Geoffrey Cain è un corrispondente estero e autore americano pluripremiato che si è occupato di Asia e tecnologia per The Economist, The Wall Street Journal, Time, The New Republic e altre pubblicazioni.

L'ingresso è libero e gratuito.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

gio 20 ott, 2022
  Domenica 23 ottobre ore 17, in occasione dell'apertura straordinaria domenicale, si svolgerà la ....
dom 16 ott, 2022
  Appuntamento domani, giovedì 17 novembre, ore 21 alla biblioteca comunale in piazza Don Milani ....
mer 12 ott, 2022
  Domenica 16 ottobre ore 17, in occasione dell'apertura straordinaria domenicale, si svolgerà la ....
mar 11 ott, 2022
  Sabato 15 ottobre “Sguardi diversi con gli occhi di bambino”, domenica 16 ottobre ....
mar 11 ott, 2022
  Tre giorni per scoprire il territorio e il suo ricco tessuto associazionistico. Appuntamento da ....
gio 06 ott, 2022
  Appuntamento con l'inaugurazione sabato 8 ottobre alle ore 16,30 al centro visite Il Borghetto ....
mer 05 ott, 2022
  Domenica 9 ottobre l' apertura straordinaria della biblioteca e “Storie da inventare e costruire” ....
mer 05 ott, 2022
  Appuntamento domenica 9 ottobre ore 17 con il libro “C'erano donne”. L'evento è inserito ....

Eventi correlati

Data: 11-07-2017
Luogo: Parco Comunale di Villa Giamari
Data: 21-04-2017
Luogo: Saletta Peppino Impastato in Villa Giamari, piazza Don Milani 1
Data: 18-03-2017
Luogo: Auditorium, Centro Giovani
Data: 25-02-2017
Luogo: Centro Giovani
Data: 27-10-2016
Luogo: Biblioteca "B. Della Fonte", Piazza Don Milani 1 -saletta "Peppino Impastato"
La presentazione si svolgerà alle ore 21 alla presenza dell'autrice. Ingresso libero
Data: 21-10-2016
Luogo: Biblioteca "B. Della Fonte", Piazza Don Milani 1

In questa pagina