Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » In via Adda una piccola rigenerazione urbana: al posto della fabbrica solo spazi verdi e parcheggi

In via Adda una piccola rigenerazione urbana: al posto della fabbrica solo spazi verdi e parcheggi

Comune di Montemurlo
lun 30 mag, 2022

 

Il consiglio comunale ha approvato il Puc (progetto unitario convenzionato) che consentirà di realizzare nel centro dell'abitato di Oste un nuovo giardino e parcheggi. Tramite lo strumento della perequazione il “non- edificato” di via Adda saranno trasferiti in via Puccini e via Siena con la realizzazione di nuovi edifici industriali

Buone notizie per Oste. Il consiglio comunale di Montemurlo nel corso dell'ultima seduta ha approvato il Puc, progetto unitario convenzionato, di via Adda, in attuazione di una previsione contenuta nella variante urbanistica numero 1 del maggio 2021. Si tratta dell'ultimo passaggio amministrativo che darà finalmente concretezza al progetto di realizzazione di nuovi spazi pubblici nel centro della frazione di Oste, in via Adda. Dopo aver completato la demolizione del vecchio edificio industriale presente, ora potrà partire la riqualificazione di quest'area nel cuore della zona residenziale. Sparisce la previsione di realizzazione di nuove abitazioni (per circa 600 metri quadrati) che dovevano prendere il posto di una porzione della vecchia fabbrica, ma saranno realizzati solo servizi pubblici per migliorare la vivibilità di tutta la zona. In particolare sarà realizzato un parcheggio di 395 metri quadri con 12 stalli di sosta, un posto per disabili e due stalli per motocicli ed un'area a verde pubblico attrezzato di 435 metri quadrati, che sarà recintata, dotata di un impianto d'irrigazione e di illuminazione.

«Si tratta di una piccola rigenerazione urbana che fa da apripista al grande progetto di trasformazione della ex Fabbrica Rossa. - spiega il sindaco Simone Calamai – Quella di via Adda è una conversione positiva che porta un beneficio a tutto l'isolato. Vengono creati spazi pubblici nel centro di Oste che portano giovamento a tutto l'isolato: una nuova area a verde per la vita all'aria aperta, lo svago e il relax e un nuovo parcheggio che va a migliorare la situazione della sosta dei veicoli in una zona densamente abitata».

Le superfici non utilizzate nel centro di Oste saranno trasferite, attraverso lo strumento della perequazione urbanistica in via Siena e in via Puccini dove saranno realizzati due nuovi edifici produttivi che rispondono all'esigenza di crescita e sviluppo del distretto industriale di Montemurlo. In via Puccini sarà realizzato un nuovo fabbricato, composto da due unità immobiliari, con una superficie coperta pari a 926 metri quadri. I due edifici prevedono al piano terra un ampio locale laboratorio, oltre a servizi e uffici, e al primo piano un grande “open space”. Dal progetto nasceranno 15 posti macchina tramite la realizzazione di parcheggi a pettine lungo la via Puccini, oltre ad un marciapiedi di larghezza di 1,5 metri, percorribile agevolmente anche da persone in carrozzina, per un totale di 351 metri quadrati. È già in fase di esecuzione, invece, la realizzazione dell'edificio produttivo in via Siena di 999 metri quadrati di superficie coperta.

Intanto per quanto riguarda la Fabbrica Rossa, l'ex edificio produttivo di piazza Amendola, il privato, così come prevede l'accordo con il Comune, inizierà a breve (non oltre l'estate) la demolizione dei capannoni industriali dismessi dell'ex Fabbrica Rossa (circa 15mila metri quadrati) ed entro l'anno la grande fabbrica libererà una area molto grande del centro di Oste. Oste cambia dunque, volto: nel centro della frazione spariscono gli edifici produttivi e lasciano spazio a servizi e spazi pubblici per rendere l'abitato sempre più vivibile.

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 21 nov, 2022
  C'è tempo fino al prossimo 10 dicembre per far pervenire all'amministrazione comunale i contributi. ....
ven 28 ott, 2022
  Chiunque può dare il proprio apporto alla redazione della nuova variante urbanistica. Per presentare ....
ven 14 ott, 2022
  Martedì 18 ottobre alle ore 18 al teatro della Sala Banti un incontro pubblico illustra le linee ....
ven 23 set, 2022
  Il sindaco ha fatto un sopralluogo sull'area di cantiere, dove sono in corso le ultime demolizioni ....
lun 29 ago, 2022
  I lavori sono andati avanti per tutto agosto. In piedi solo i muri perimetrali. Ora manca solo ....
lun 01 ago, 2022
  Lo smantellamento del complesso industriale, da circa una ventina d'anni in disuso, sarà concluso ....
gio 28 lug, 2022
  Appuntamento lunedì 1 agosto ore 10,30 in piazza Amendola a Oste per l'inizio degli interventi ....
mar 19 lug, 2022
  Il Comune ha approvato la modifica dell'atto d'obbligo originario del Pip di via Palermo e consente ....

Eventi correlati

Data: 05-04-2017
Luogo: Teatro Sala Banti

In questa pagina