Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Restiamo connessi, l'importanza della rete tra nidi d'infanzia e dei servizi educativi

Restiamo connessi, l'importanza della rete tra nidi d'infanzia e dei servizi educativi

Comune di Montemurlo
lun 16 mag, 2022

 

Sabato 21 maggio ore 9 un'iniziativa rivolta ai genitori con bambini da 0 a 36 mesi per conoscere le strutture educative del territorio

Il Comune di Montemurlo promuove “Restiamo connessi”, una giornata dedicata alla conoscenza della rete dei servizi territoriali per la prima infanzia. L'appuntamento è per sabato 21 maggio alle ore 9 al Centro Giovani “David Sassoli” (piazza Don Milani, 3) dove prenderà il via un interessante seminario rivolto ai genitori di bambini dagli zero ai tre anni. Un'occasione d'incontro e riflessione sui temi dell'educazione e della crescita dei più piccoli, come spiega l'assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano, che ha voluto con forza l'incontro:«Dopo due anni di pandemia torniamo a incontrarci attraverso una giornata dedicata alla prima infanzia. Un'occasione preziosa per riallacciare i rapporti tra famiglie e strutture educative e conoscere da vicino i servizi sia pubblici che privati e privati convenzionati».

Aprono i lavori Elisabetta Vaiani, Michela Bisceglie e Barbara Bertini del Consorzio Astir, gestore dei servizi comunali per la prima infanzia, che tratteranno il tema “Sguardi, gesti, impronte di cura: le relazioni tra bambini stanno cambiando?”. Successivamente Rossana Lombardi del nido Baby park e Alice Brogi, psicologa e psicoterapeuta, discuteranno sulla “continuità pedagogica ed educativa tra nido, territorio e famiglia per sostenere il bambino nei suoi cambiamenti evolutivi”.

Le forme di rete come strumento di connessione nell'agire educativo” è l'argomento affrontato da Michela Buongiovanni di Arci Prato e Valentina Giovannetti della cooperativa Merida. Chiudono la mattinata Sara Ponzecchi educatrice dell'asilo Marli e Lori Regets, insegnante madrelingua che illustreranno i vantaggi di un'educazione bilingue a partire dalla fascia d'età 0-3 anni. Paralllelamente nella vicina biblioteac “Della Fonte” ( piazza Don Milani, 1) si svolgerà un laboratorio di lettura per i più piccoli a partire dalle ore 10. Infine, sarà presentato un video di presentazione delle varie strutture educative per la prima infanzia presenti sul territorio. L'iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione di Astir, La Ginestra, Arci, Merida, Baby Park, Marli. L'ingresso è libero e gratuito.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 20 giu, 2022
  L'avviso si rivolge ai gestori di servizi educativi (3-36 mesi) accreditati nelle province di ....
lun 20 giu, 2022
  Il prossimo appuntamento mercoledì 22 giugno nel giardino – playground di via Palarciano ....
mar 07 giu, 2022
  Un'azione per rinnovare l'impegno della politica a favore dei bambini Il Comune di Montemurlo ....
mar 17 mag, 2022
  Sono 23 i bambini ammessi nei nidi comunali e 17 quelli in lista di attesa che saranno inseriti ....
gio 28 apr, 2022
  Otto classi terze elementari coinvolte nel progetto che insegna a mangiar bene e fa conoscere ....
mer 06 apr, 2022
  Giunge a conclusione il progetto di educazione civica promosso dal Comune con la Fondazione Cdse ....
ven 25 mar, 2022
  Per compilare la domanda d'iscrizione agli asili nido comunali e ai centri gioco è necessario ....
lun 21 mar, 2022
  I tecnici del Comune e di Consiag Servizi Comuni sono già intervenuti per riparare il guasto. ....

Eventi correlati

Data: 27-05-2017
Luogo: Sala Banti
Data: 27-05-2017
Luogo: Palestra della scuola elementare A. Frank
Data: 08-04-2017
Luogo: Sala Banti
Data: 08-04-2017
Luogo: Spazio "Il libro parlante"
Data: 01-04-2017
Luogo: Spazio "Il libro parlante"

In questa pagina