Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Bilancio di previsione 2021, oltre 4 milioni di euro sul piano delle opere pubbliche

Bilancio di previsione 2021, oltre 4 milioni di euro sul piano delle opere pubbliche

SINDACO CALAMAI
ven 26 mar, 2021

 

Oltre al completamento degli interventi del nuovo centro cittadino, il Comune intercetta finanziamenti per oltre 2 milioni di euro attraverso una grande capacità progettuale. Tra i vari interventi inseriti nel programma l'efficientamento energetico delle scuole, il completamento del campo da beach volley al Nesti di Bagnolo e il rinnovamento del manto in erba sintetica del campo sportivo dello stadio “Nelli”

Il bilancio di previsione 2021 del Comune di Montemurlo prevede quest'anno un piano degli investimenti “copioso” del valore complessivo di oltre 4 milioni di euro. Un piano di azioni che spaziano su più settori, dalle infrastrutture previste nel grande progetto del nuovo centro cittadino, alla manutenzione del patrimonio e delle strade, all'efficientamento energetico delle scuole, al miglioramento di parchi, giardini e impianti sportivi. Le voci del piano delle opere 2021 sono davvero molte. Naturalmente in termini economici la parte del leone la fanno gli interventi del Piu del nuovo centro urbano. Quest'anno giungeranno a conclusione i lavori di realizzazione del nuovo asilo nido in località Morecci, il completamento del centro polifunzionale di Novello e l'adeguamento sismico, termico e acustico della scuola dell'infanzia, “Loris Malaguzzi”, oltre alla realizzazione del grande parco nell'ex campo sportivo di via Rosselli. « Il Comune di Montemurlo dimostra una grande capacità progettuale. - spiega il sindaco Simone Calamai- Nel piano abbiamo inserito opere pubbliche - escluso il Piu - finanziate grazie a oltre 2 milioni di euro, ottenuti grazie alla partecipazione a bandi e avvisi pubblici. Penso solo alla sistemazione definitiva delle due frane sulla via di Cicignano: 900 mila euro che la Regione Toscana ci ha riconosciuto sul Piano operativo di difesa del suolo per la messa in sicurezza della frana nei pressi del ponte sul fosso Stregale e 471 mila per quella in località Case Nuove. Un piano di interventi vasto che rivolge lo sguardo a tutte le esigenze del territorio, dalla difesa del suolo, al patrimonio, alle strade, alla scuola, allo sport e alla viabilità. Solo per quanto riguarda la manutenzione di strade e patrimonio abbiamo stanziato oltre 600 mila euro». Dunque, escludendo il nuovo centro cittadino, tra gli interventi più importanti inseriti nel piano troviamo l'adeguamento sismico del palazzo comunale di via Toscanini per oltre 600 mila euro e 600 mila euro per la messa in sicurezza di strade e patrimonio; solo per le strade i fondi sono oltre 300 mila. Tra i vari interventi previsti sono 270 mila i fondi stanziati per l'efficientamento energetico degli edifici pubblici, in particolare continuano i lavori sugli edifici scolastici, già conclusi alla primaria di Oste, per l’installazione di nuovi impianti di illuminazione a risparmio energetico ed elevato “comfort visivo” in grado di auto-regolarsi in base alle condizioni di luce esterna. Interventi orientati al risparmio energetico anche sulla pubblica illuminazione per un valore di 77 mila euro. Sono invece 170 mila euro i fondi stanziati per la manutenzione del verde pubblico, tra gli interventi più significativi programmati per quest'anno c'è il completo rinnovamento del giardino “Erasmo Meoni” di via Micca a Bagnolo.

Grande attenzione dell'amministrazione comunale per le piste ciclo-pedonali e per la mobilità dolce. È stata finanziata con 320 mila euro la realizzazione del tratto di ciclabile tra via Fermi e via Lamarmora a Montemurlo. Sono invece 138 mila euro circa i fondi destinati alla realizzazione del percorso pedonale e del parcheggio in via Bianciardi, sempre a Montemurlo centro, mentre a Bagnolo il Comune ha stanziato 60 mila euro per il completamento della pista ciclo-pedonale. Viene risolta la questione del guado di via Genova che viene sistemato con un intervento da 15 mila euro. Il Comune investe con forza anche sugli impianti sportivi per fornire servizi sempre migliori: nel 2021 verrà completato l'intervento di ampliamento dei campi da beach volley al centro sportivo comunale “Nesti” di Bagnolo, invece, 160 mila euro sono destinati alla completa sostituzione del campo in erba sintetica dello stadio “Nelli” di Oste.


 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

mar 03 ago, 2021
 Il Comune d Montemurlo rende noto che è indetta una selezione pubblica per il conferimento di un ....
gio 29 lug, 2021
  Lucia Bartoli oggi ha spento 100 candeline e il sindaco, a nome della comunità, ha voluto far ....
ven 16 lug, 2021
  “Can di Stelle” e “Bauccini di Prato”, in via Livorno nasce il primo biscottificio ....
mar 13 lug, 2021
  Una decina i lavoratori montemurlesi coinvolti nel dramma dei licenziamenti dell'azienda di Campi ....
mer 07 lug, 2021
  Gli insegnanti in una lettera esprimono il loro maggior gradimento della scuola a  Prato ....
ven 02 lug, 2021
  Questa mattina l'incontro con il sindaco Simone Calamai in municipio. Montini 57 anni arriva dalla ....
mar 15 giu, 2021
  Il sindaco definisce i ragazzi “novelli Ulisse” che dopo aver affrontato un anno di ....
ven 11 giu, 2021
  Sergio Fanti, 79 anni, è morto stamattina a causa di un infarto. Il cordoglio del sindaco Simone ....

Eventi correlati

Data: 12-03-2020
Consiglio comunale
Data: 28-11-2019
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 30-01-2019
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 20-11-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 29-10-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 27-09-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo

In questa pagina