Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Dai radiatori per le moto a quelli delle navi e dei treni: è di Montemurlo una delle quattro aziende italiane leader nel settore

Dai radiatori per le moto a quelli delle navi e dei treni: è di Montemurlo una delle quattro aziende italiane leader nel settore

SINDACO CALAMAI UFF
mer 27 gen, 2021

 

La Vas di via Puccini a Oste produce e assemblea radiatori per i veicoli, per il settore tessile e delle lavanderie industriali. Un'azienda che, nonostante la crisi, sta crescendo e che a breve assumerà nuovo personale. Il sindaco Calamai ha visitato il nuovo stabilimento e ha detto:« Montemurlo non è solo tessile. La forza del nostro distretto sta nella diversificazione. La Vas una vera eccellenza tutta Made in Montemurlo»

La crisi economica causata dalla pandemia non frena l'ascesa della Vas, tutt'altro. L'azienda di produzione di radiatori di via Puccini a Oste sta conoscendo una nuova espansione, infatti, da poco si è trasferita in un nuovo stabilimento più grande per aumentare la produzione e, in un prossimo futuro, già pensa di fare nuove assunzioni di personale.

La Vas, infatti, è una delle uniche quattro aziende italiane (l'unica del Centro Italia) specializzate nella produzione di radiatori, dai più piccoli per moto e auto, fino ai più grandi per i treni ( la Vas ha avuto un'importante commessa da Trenitalia) e le grandi navi. Ma la Vas lavora anche per lo scambio termico a livello industriale e fornisce radiatori a raffinerie, tintorie, rifinizioni e lavanderie industriali per il mercato italiano.

« Siamo un'azienda familiare nata nel 2002 e la nostra particolarità - spiega il titolare Stefano Viscillo con una punta di orgoglio - è che la nostra produzione che è al 100% made in Italy, dalla materia prima al pezzo finito. Non compriamo, come fanno altre aziende, i componenti dall'estero. Alla Vas tutti i pezzi dei radiatori nascono nello stabilimento di Montemurlo. Questo garantisce grande qualità e un lavoro “artigianale” modellato pienamente sulle esigenze del cliente. Siamo inoltre esperti di rigenerazione: aggiustiamo i pezzi danneggiati e ne miglioriamo le performance. In questo periodo di crisi, paradossalmente, lavoriamo ancora di più, perché sono molte le persone che, invece, di ricompare radiatori nuovi, si rivolgono a noi per le riparazioni ».

In attesa dell'inaugurazione ufficiale del nuovo stabilimento che la Vas farà non appena la pandemia lo consentirà, il sindaco di Montemurlo, Simone Calamai, ha fatto visita all'azienda ed ha detto:«Montemurlo non è solo tessile. La forza del nostro distretto sta nella diversificazione. La Vas è una vera eccellenza tutta “Made in Montemurlo”, una delle tante aziende della nostra area industriale che operano non solo nel tessile, ma anche in altri ambiti portando le proprie competenze e capacità nei più diversi. Nonostante la crisi Montemurlo continua a crescere».

La Vas infine sta portando avanti con l'Università di Firenze un progetto di ricerca nell'ambito della movimentazione terra:« In questo lavoro servono conoscenze e capacità quasi ingegneristiche. La preparazione professionale e la ricerca sono importanti per rispondere all'esigenze del mercato e offrire un prodotto innovativo e di qualità. Noi non ci fermiamo», conclude Viscillo.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

ven 14 gen, 2022
  Il sindaco Simone Calamai ha raccolto le segnalazioni dei cittadini e ha portato in Commissione ....
gio 13 gen, 2022
  Palma Ricci è nata a Cortona nel 1922, madre di quattro figlie, ha lavorato prima come contadina ....
lun 10 gen, 2022
  Il sindaco Calamai, insieme ai rappresentanti della 46esima Brigata aerea di Pisa, ha deposto ....
mer 05 gen, 2022
  Sabato 8 gennaio i rappresentanti della 46esima Brigata aerea di Pisa deporranno una corona al ....
lun 27 dic, 2021
  Dal 2019 l'azienda si è trasferita a Montemurlo in un nuovo stabilimento di 8mila metri quadrati ....
gio 23 dic, 2021
  Il sindaco Calamai ricorda Luana e i morti per Covid. Montemurlo una città sempre più bella e ....
lun 20 dic, 2021
  Appuntamento giovedì 23 dicembre ore 10 in municipio- ufficio del sindaco Il sindaco Simone Calamai ....
gio 16 dic, 2021
  Aveva 83 anni e da oltre mezzo secolo gestiva il negozio di via Matteotti con i figli Pierpaolo ....

Eventi correlati

Data: 01-05-2017
Luogo: Piazza delle Libertà

In questa pagina