Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Imprese, contributi a fondo perduto: da lunedì 1 febbraio al via alle domande per accedere al sostegno previsto dal Comune

Imprese, contributi a fondo perduto: da lunedì 1 febbraio al via alle domande per accedere al sostegno previsto dal Comune

Contributi fondo perduto
ven 29 gen, 2021

Il sindaco Calamai:«Una misura unica e straordinaria per stare vicini alle imprese del territorio e sostenere il tessuto economico locale». Possono presentare richiesta le aziende del settore del commercio, le imprese artigiane e le attività di somministrazione in sede fissa che hanno visto una riduzione di fatturato a causa delle chiusure imposte dall'emergenza sanitaria e che, pur aperte, hanno subito importanti contrazioni dei ricavi. Per presentare domanda c'è tempo fino al prossimo 16 febbraio

Da lunedì 1 febbraio sarà possibile presentare domanda per accedere ai contributi a fondo perduto stanziati dal Comune di Montemurlo per sostenere le imprese costrette a rimanere chiuse a causa delle norme di contenimento della pandemia. Oggi è stato pubblicato il bando sul sito del Comune di Montemurlo e del Sueap. Per presentare richiesta di contributo c'è tempo fino al prossimo 16 febbraio. Si tratta di circa 300 mila euro a fondo perduto, messi a disposizione dall'amministrazione comunale a favore del tessuto economico locale messo in ginocchio dal Covid-19.

« Come avevamo annunciato nelle settimane scorse, finalmente pubblichiamo il bando per la concessione di contributi a fondo perduto per tutte quelle aziende che, a causa del Covid-19, sono state costrette a rimanere chiuse o comunque, seppur aperte, hanno subito un'importante contrazione del fatturato.- spiega il sindaco Simone Calamai- Il Comune di Montemurlo mette a disposizione circa 300 mila euro, una misura unica e straordinaria (per lo meno nel panorama locale) per stare concretamente vicini alle imprese del territorio e sostenere il tessuto economico locale. Ritengo che sia fondamentale sostenere la rete di piccole imprese del nostro territorio che, con il loro lavoro e impegno quotidiano, contribuiscono a mantenere vivo il tessuto sociale della nostra comunità».

Sono ammesse al contributo a fondo perduto le imprese con sede operativa nel territorio del Comune di Montemurlo. Possono partecipare al bando le attività di commercio e somministrazione in sede fissa e aziende artigiane con un numero di occupati inferiore o uguale a dieci dipendenti e un fatturato annuo, oppure un totale di bilancio annuo, non superiore a 1 milione di euro, che siano attive e operative alla data del 30 giugno 2020 e che abbiano una regolare iscrizione nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio. Le aziende ammesse al contributo, tra i vari requisiti richiesti, devono avere un codice Ateco, inserito tra quelli obbligati alla chiusura dai provvedimenti governativi emergenziali e che abbiano subito la chiusura dell’attività per almeno un giorno.

Sono ammesse al contributo a fondo perduto anche le attività di commercio al dettaglio con sede operativa nel territorio del Comune di Montemurlo, con un numero di occupati inferiore o uguale a dieci dipendenti e fatturato annuo, oppure un totale di bilancio annuo, non superiore a 1 milione di euro che, pur non essendo state interessate da provvedimenti di chiusura, possano dimostrare un calo di fatturato tra gli esercizio 2019 e 2020 almeno del 25%.

La misura massima del contributo concesso alle aziende costrette a rimanere chiuse è di 1200 euro. Il contributo sarà proporzionato in relazione ai giorni di chiusura effettuati in conseguenza delle misure adottate per la gestione ed il contenimento dell’emergenza epidemiologica. Sono concessi 600 euro una tantum per un periodo di chiusura pari o inferiore a 15 giorni lavorativi; 900 euro una tantum per un periodo di chiusura compreso tra 16 ed 30 giorni lavorativi; 1200 euro una tantum per un periodo di chiusura superiori a 30 giorni lavorativi. Per le aziende che abbiano subito un calo di fatturato è previsto un contributo forfettariamente determinato nella misura di euro 450. È necessario per l'impresa essere in regola con il pagamento dei tributi comunali Imu, Tas, Tari, Cosap e Cimp.

I contributi sono cumulabili con ogni altra forma di sovvenzione o contributo e sono concessi a tutte le istanze ammissibili sino ad esaurimento delle risorse complessive a disposizione, salvo un nuovo rifinanziamento.

« Invito tutte le aziende del territorio, che abbiano i requisiti previsti dal bando, a presentare domanda e a non perdere questa opportunità di sostegno che può essere cumulata con altri contributi. - conclude il sindaco Calamai- Come amministrazione vogliamo essere a fianco delle nostre imprese in questo difficile momento di ripartenza».

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DOMANDE- Le domande per accedere al contributo dovranno essere presentate esclusivamente via pec all’indirizzo di posta certificata comune.montemurlo@postacert.toscana.it . Non saranno prese in considerazione domande pervenute con modalità diversa. Le domande, corredate da tutte le dichiarazioni attestanti il possesso dei requisiti di ammissibilità, dovranno essere redatte sull’apposita modulistica predisposta e scaricabile dal sito www.comune.montemurlo.po.it. Alla domanda di contributo dovranno essere obbligatoriamente allegati copia di un valido documento d’identità del firmatario della dichiarazione e copia della visura camerale dalla quale risulta la data di inizio attività ed il Codice Ateco. Il bando completo è scaricabile dal sito del Comune di Montemurlo.

INFORMAZIONI-Per maggiori informazioni e chiarimenti sulla modalità di presentazione delle domande si può contattare lo sportello Sueap del Comune di Montemurlo per mail a: suap@comune.montemurlo.po.it oppure telefonando al numero 0574-558358/330 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle 12:30.

Al seguente link il bando completo: https://suapmontemurlo.nuvolaitalsoft.it/

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

gio 25 feb, 2021
  Un ausilio per combattere il virus. Stamani la consegna nelle classi Prevenzione e solidarietà, ....
gio 18 feb, 2021
  Il ritiro dei buoni spesa avverrà presso la sede del Coc, il centro operativo della protezione ....
gio 18 feb, 2021
  Sono 49 le persone che oggi pomeriggio hanno prenotato la somministrazione della dose del vaccino ....
mer 17 feb, 2021
  Sono 49 le persone che oggi pomeriggio hanno prenotato la somministrazione della dose del vaccino ....
ven 12 feb, 2021
  A Montemurlo la campagna vaccinale, per le categorie che ne hanno diritto, prenderà il via mercoledì ....
mar 09 feb, 2021
  Il cartellone della nuova stagione teatrale in Sala Banti, promosso con Fondazione Toscana Spettacolo, ....
mar 02 feb, 2021
  Coinvolte nell'iniziativa le associazioni del territorio Stremao, San Vincenzo De' Paoli e Caritas ....
lun 01 feb, 2021
GENNAIO 2021 tot. Nuovi positivi 85   ‼Coronavirus, aggiornamento contagi del 31 gennaio ore ....

Eventi correlati

Data: 12-07-2017
Luogo: Via Montalese, zona centro e Via Rosselli
Data: 10-07-2017
Luogo: Via Venezia, Oste
Data: 25-06-2017
Luogo: Piazza Amendola, Oste
Data: 28-05-2017
Luogo: Piazza della Costituzione, Montemurlo
Data: 30-04-2017
Luogo: Piazza della Costituzione, Montemurlo
Data: 26-03-2017
Luogo: Piazza della Costituzione, Montemurlo

In questa pagina