Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Mobilità sostenibile, il Comune di Montemurlo finanzia l'acquisto di bici a pedalata assistita

Mobilità sostenibile, il Comune di Montemurlo finanzia l'acquisto di bici a pedalata assistita

pedalata assistita
lun 04 gen, 2021

 

Il Comune ha stanziato 10 mila euro per incentivare la mobilità a basso impatto ambientale. L'amministrazione comunale erogherà 200 euro a fondo perduto per l'acquisto di bici elettriche. Il bando è aperto fino a esaurimento risorse


 

È stato pubblicato lo scorso 31 dicembre sul sito istituzionale del Comune di Montemurlo il bando per l'erogazione di contributi a fondo perduto per incentivare la mobilità a basso impatto ambientale nelle aree urbane e migliorare così la qualità dell'aria attraverso la riduzione dell'inquinamento. L'amministrazione comunale ha messo a disposizione 10 mila euro, fondi che andranno a finanziare, attraverso l'erogazione di un contributo a fondo perduto di 200 euro, l'acquisto di biciclette a pedalata assistita.

Il bando è rivolto ai cittadini maggiorenni residenti a Montemurlo.

«Quest’anno abbiamo deciso di utilizzare le risorse esclusivamente per l’acquisto di bici elettriche – spiega l'assessore all'ambiente, Alberto Vignoli – Questo per due motivi. La sostituzione degli impianti termici (caldaie a biomasse) è già finanziata dalla Regione Toscana attraverso un altro bando che sta gestendo il nostro Comune con un finanziamento garantito dalla Regione che copre praticamente il 100 % dell’intervento (se si sommano anche le detrazione fiscali che il cittadino può ottenere). Per quanto riguarda l’acquisto di veicoli elettrici, invece, il Governo ha confermato l’ecobonus. Abbiamo quindi ritenuto di andare a coprire una lacuna, quella relativa ai contributi per l’acquisto di biciclette elettriche (Montemurlo è escluso infatti dal bando del Ministero dell'Ambiente, che di fatto è rivolto solo alle grandi aree metropolitane: città capologuogo di provincia, città con un numero di abitanti superiori a 50.000, città inserite in un’area metropolitana n.d.r)»

IL BANDO- Il bando per l'erogazione di contributi per l'acquisto di bici elettriche a pedalata assistita è stato semplificato: non sarà gestito a graduatoria ma “a sportello”, cioè il Comune andrà a finanziare gli acquisti ogni qualvolta riceve una domanda. Chi vuole richiedere il finanziamento deve presentare apposita domanda utilizzando l’Allegato A al bando. Il cittadino entro 30 giorni riceverà la conferma della disponibilità delle risorse da parte dell’amministrazione comunale. Una volta ricevuta la risposta, poi, avrà 45 giorni di tempo per procedere all’acquisto della bicicletta e rendicontare la spesa attraverso l’Allegato B. Se il cittadino farà decorrere i 45 giorni senza procedere all’acquisto, le risorse verranno nuovamente messe a disposizione per finanziare eventuali cittadini rimasti esclusi. Il bando, essendo a sportello, non avrà scadenza, ma rimarrà aperto fino ad esaurimento delle risorse.

LE DOMANDE - Le domande di contributo potranno essere presentate inviando una all’indirizzo PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it o consegnando a mano la domanda presso l’ufficio protocollo del Comune di Montemurlo (in Via Montalese n. 472/474), la seguente documentazione: l'allegato A del bando e fotocopia leggibile di entrambe le facciate di un documento di identità del richiedente (in corso di validità)

INFORMAZIONI- Per qualunque informazione i cittadini potranno contattare l’ufficio ambiente al numero 0574558315 oppure per mail: all’indirizzo mascia.cecchi@comune.montemurlo.po.it. Il bando completo è consultabile sul sito del Comune di Montemurlo www.comune.montemurlo.po.it

«Il Comune continua a lavorare con forza per abbattere le emissioni climateranti. Nonostante la pandemia ed il rallentamento di tutte le attività, su questo tema non ci siamo mai fermati.- conclude l'assessore all'ambiente,Vignoli - Questo bando si aggiunge a quello per l’efficientamento degli impianti termici e l’acquisto di bio-trituratori di cui il Comune di Montemurlo è capofila. Non solo: il 2020 si è concluso anche con la partecipazione del nostro Comune al bando di “Toscana Carbon Neutral” per la piantumazione di centinaia di alberi per abbattere le emissioni di CO2. Si tratta di un progetto da 200mila euro con cui l'amministrazione prevede di effettuare una serie di piantumazioni in prossimità dei principali assi stradali al fine di mitigare gli effetti degli inquinanti prodotti dal traffico».


https://montemurlo.etrasparenza.it/index.php?id_oggetto=16&id_doc=55866

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 01 mar, 2021
La Regione Toscana, al fine di ottimizzare gli interventi per il contenimento dei consumi energetici ....
gio 25 feb, 2021
  Stamani il sindaco Simone Calamai e l'assessore all'ambiente, Alberto Vignoli, hanno incontrato ....
mar 23 feb, 2021
  L'operazione è stata condotta dalla polizia municipale di Montemurlo in collaborazione con le ....
lun 22 feb, 2021
  Una volta conclusi gli interventi, il Comune aprirà a doppio senso via Rosselli e via Carducci, ....
sab 20 feb, 2021
  Il taglio del nastro si è svolto in piazza Bini a Bagnolo. Le altre due infrastrutture si trovano ....
mar 16 feb, 2021
  Chiusa da domani 17 febbraio fino a sabato 20 febbraio una corsia della via Berlinguer per consentire ....
ven 12 feb, 2021
  I lavori prenderanno il via lunedì 15 febbraio. Sistemata con nuovi fiori la rotatoria tra via ....
mer 10 feb, 2021
  Le domande che arriveranno da oggi, 10 febbraio, in poi saranno ammesse a contributo solo se si ....

Eventi correlati

Data: 04-06-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 28-05-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 21-05-2017
Luogo: Centro visite Area Protetta, Bagnolo
Data: 07-05-2017
Luogo: Piazza Castello, Rocca di Montemurlo
Data: 23-04-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 09-04-2017
Luogo: Piazza Don Milani

In questa pagina