Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Rapaci, concluso l'intervento di allontanamento dei piccioni

Rapaci, concluso l'intervento di allontanamento dei piccioni

Falconiere
mar 15 set, 2020

Stamani il sindaco Simone Calamai e l'assessore all'ambiente, Alberto Vignoli hanno incontrato il falconiere che ha svolto l'intervento a Montemurlo centro e Bagnolo (zona via Micca). L'amministrazione comunale sta valutando di poter ripetere l'allontanamento dei piccioni anche in altre zone del Comune

È stata Lady, poiana di Harris di 10 anni, a portare a termine l'intervento di allontanamento dei piccioni dal centro di Montemurlo e da Bagnolo nella zona tra via Micca e via Labriola. Lady è uno dei trenta rapaci dell'allevamento di Fabio Bonciolini della Prestige Falcon di Pieve a Nievole (Pistoia), a cui il Comune di Montemurlo ha affidato l'incarico dell'allontanamento dei piccioni per un costo di 3500 euro. Un lavoro che la bella poiana, addestrata a questo compito fin da quando era piccola, ha svolto alla perfezione. Il rapace ha infatti infastidito i piccioni e li ha convinti in breve tempo ad andarsene. Un intervento svolto talmente bene tanto che l'amministrazione comunale sta valutando se ripetere il volo del rapace in altre zone del Comune, dove viene segnalata una presenza, talvolta molesta, dei piccioni. La poiana ha effettuato numerosi voli statici in mezzo alle case: una pratica che spaventa i piccioni e li allontana. Stamattina il bel volatile, insieme al suo addestratore Fabio Bonciolini, si è messo in mostra per uno scatto insieme al sindaco Simone Calamai, che si è complimentato con il falconiere per il risultato ottenuto a favore dell'igiene e sicurezza pubblica. « Si tratta di un intervento importante per dare risposta ad un problema concreto- spiega l'assessore all'ambiente, Alberto Vignoli – I piccioni portano sporco su balconi, sottotetti e possono rappresentare un problema igienico-sanitario. Per questo come amministrazione comunale abbiamo ritenuto doveroso dare risposta ai cittadini ed intervenire per garantire la sicurezza». L'assessore Vignoli ricorda poi che a Montemurlo è attiva già da qualche anno un'ordinanza del sindaco che vieta di dare da mangiare ai piccioni sia sul suolo pubblico che privato:« Ricordo poi a tutti i cittadini che, per evitare la proliferazione, è necessario schermare con reti, o altri mezzi idonei, le aperture degli edifici, come sottotetti e piccoli anfratti dove i piccioni potrebbero nidificare- conclude - Affinché l'intervento del falconiere sia davvero efficace serve la collaborazione di tutti».

Stamani il sindaco Simone Calamai e l'assessore all'ambiente, Alberto Vignoli hanno incontrato il falconiere che ha svolto l'intervento a Montemurlo centro e Bagnolo (zona via Micca). L'amministrazione comunale sta valutando di poter ripetere l'allontanamento dei piccioni anche in altre zone del Comune

È stata Lady, poiana di Harris di 10 anni, a portare a termine l'intervento di allontanamento dei piccioni dal centro di Montemurlo e da Bagnolo nella zona tra via Micca e via Labriola. Lady è uno dei trenta rapaci dell'allevamento di Fabio Bonciolini della Prestige Falcon di Pieve a Nievole (Pistoia), a cui il Comune di Montemurlo ha affidato l'incarico dell'allontanamento dei piccioni per un costo di 3500 euro. Un lavoro che la bella poiana, addestrata a questo compito fin da quando era piccola, ha svolto alla perfezione. Il rapace ha infatti infastidito i piccioni e li ha convinti in breve tempo ad andarsene. Un intervento svolto talmente bene tanto che l'amministrazione comunale sta valutando se ripetere il volo del rapace in altre zone del Comune, dove viene segnalata una presenza, talvolta molesta, dei piccioni. La poiana ha effettuato numerosi voli statici in mezzo alle case: una pratica che spaventa i piccioni e li allontana. Stamattina il bel volatile, insieme al suo addestratore Fabio Bonciolini, si è messo in mostra per uno scatto insieme al sindaco Simone Calamai, che si è complimentato con il falconiere per il risultato ottenuto a favore dell'igiene e sicurezza pubblica. « Si tratta di un intervento importante per dare risposta ad un problema concreto- spiega l'assessore all'ambiente, Alberto Vignoli – I piccioni portano sporco su balconi, sottotetti e possono rappresentare un problema igienico-sanitario. Per questo come amministrazione comunale abbiamo ritenuto doveroso dare risposta ai cittadini ed intervenire per garantire la sicurezza». L'assessore Vignoli ricorda poi che a Montemurlo è attiva già da qualche anno un'ordinanza del sindaco che vieta di dare da mangiare ai piccioni sia sul suolo pubblico che privato:« Ricordo poi a tutti i cittadini che, per evitare la proliferazione, è necessario schermare con reti, o altri mezzi idonei, le aperture degli edifici, come sottotetti e piccoli anfratti dove i piccioni potrebbero nidificare- conclude - Affinché l'intervento del falconiere sia davvero efficace serve la collaborazione di tutti».

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 12 ott, 2020
  Il sindaco Calamai adotta il pugno di ferro e limita l'accesso al giardino Piccolo Principe di ....
mer 07 ott, 2020
  Continua l'attenzione dell'amministrazione comunale verso la manutenzione del territorio in funzione ....
sab 03 ott, 2020
  Oggi 3 ottobre l'inaugurazione dello spazio che il Comune ha voluto intitolare alla Montessori, ....
ven 02 ott, 2020
  Appuntamento domani, sabato 3 ottobre alle ore 15. Saranno presenti il sindaco Calamai e l'assessore ....
lun 28 set, 2020
  Firmato l'accordo tra la Regione e i Comuni che fanno parte dell’area di superamento della ....
lun 28 set, 2020
  Quest'anno l'evento si è svolto sabato 26 settembre nell'ambito della giornata dedicata all'educazione ....
mar 22 set, 2020
  Oltre alle riduzioni - Covid della Tari per le aziende costrette a chiudere durante il lockdown, ....
sab 12 set, 2020
Inaugurato stamattina il sollevamento di Mazzaccheri   Più sicurezza idraulica per tutta la frazione ....

Eventi correlati

Data: 04-06-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 28-05-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 21-05-2017
Luogo: Centro visite Area Protetta, Bagnolo
Data: 07-05-2017
Luogo: Piazza Castello, Rocca di Montemurlo
Data: 23-04-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 09-04-2017
Luogo: Piazza Don Milani

In questa pagina