Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Gestori dei centri estivi, al via al bando per la ripartizione dei fondi statali

Gestori dei centri estivi, al via al bando per la ripartizione dei fondi statali

Comune di Montemurlo
mar 30 giu, 2020


Per presentare domanda c'è tempo fino al prossimo 31 agosto. Il Comune ha ripartito i fondi previsti dal Decreto Rilancio

Il Comune di Montemurlo ha pubblicato l'avviso per la ripartizione dei fondi, previsti dal Decreto Rilancio, e destinati ai soggetti privati promotori di centri estivi e attività rivolte ai bambini e ragazzi in fascia d’età 3-14 anni. I fondi disponibili ammontano a circa 51 mila euro.
La domanda può essere presentata dai gestori dei centri estivi o di attività ludico-ricreative ed educative: associazioni di volontariato e di promozione sociale, cooperative sociali, polisportive, associazioni sportive dilettantistiche e simili e altri soggetti che perseguano finalità educative/ricreative e/o sportive e/o socioculturali a favore di minori. Per presentare domanda c'è tempo fino alle ore 12 del 31 agosto prossimo.
« Si tratta della ripartizione di 150 milioni del fondo per le Politiche della famiglia, previste nel Decreto Rilancio assegnati direttamente ai Comuni. - spiega l'assessore alla pubblica istruzione Antonella Baiano – Un contributo importante per dare risposte concrete a tutti quei soggetti che sul territorio sono impegnati a promuovere attività a favore dei bambini e ragazzi. Un sostegno per favorire la ripartenza».
Per partecipare all'avviso è necessario aver già presentato al Suap la domanda di inizio di attività. Il gestore può presentare richiesta di contributo utilizzando il modello scaricabile dal sito www.comune.montemurlo.po.it, impegnandosi a rispettare le prescrizioni contenute nel DPCM 17 maggio 2020 “ Disposizioni attuative del decreto - legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19” e in particolare l’allegato 8. Inoltre il gestore deve seguire le indicazioni contenute nell' ordinanza della Regione Toscana numero 61 del 30 maggio 2020 e il protocollo anti-Covid del Comune di Montemurlo. La domanda dovrà essere inviata al Comune di Montemurlo per posta con raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Montemurlo - ufficio protocollo (via Montalese 472 - 59013 Montemurlo); per pec: comune.montemurlo@postacert.toscana.it. Alla domanda andrà allegato il progetto complessivo dell’organizzazione e della gestione dei servizi ( contenente tutte le prescrizioni adottate per la sicurezza), il documento di regolarità contributiva, se previsto. L'avviso completo e gli allegati sono consultabili sul sito del Comune di Montemurlo www.comune.montemurlo.po.it. Ogni informazione o chiarimento può essere richiesto a Paola Varocchi - responsabile Pubblica Istruzione mail: paola.varocchi@comune.montemurlo.po.it.

Allegato: domanda.pdf (54 kb) File con estensione pdf

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

mer 30 set, 2020
  Domani, giovedì 1 ottobre, il palazzo comunale cambia colore per richiamare l'attenzione della ....
ven 31 lug, 2020
  Prova superata: rispettate tutte le norme anti-contagio. Gli assessori Fanti e Baiano: « Dopo ....
gio 02 lug, 2020
  Videoconferenza tramite piattaforma Zoom venerdì 3 Luglio alle ore 17 per presentare il centro ....
mar 30 giu, 2020
Videoconferenza tramite piattaforma Zoom venerdì 3 Luglio alle ore 17 per presentare il centro estivo ....
mer 24 giu, 2020
Stamani il sindaco Simone Calamai e l'assessore alle politiche sociali, Alberto Fanti hanno fatto visita ....
ven 19 giu, 2020
Videoconferenza tramite piattaforma Zoom venerdì 19 giugno alle ore 17 per presentare il centro estivo. ....
ven 12 giu, 2020
Le famiglie potranno scegliere la frequenza di tre diversi periodi. Prezzi invariati rispetto allo scorso ....
gio 11 giu, 2020
Il Comune di Montemurlo informa che da oggi, 12 giugno, sono aperte le pre -iscrizioni al centro estivo ....

In questa pagina