Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Coronavirus, a Montemurlo al via all'avviso per i contributi all'affitto

Coronavirus, a Montemurlo al via all'avviso per i contributi all'affitto

Comune di Montemurlo
ven 24 apr, 2020



Per fare domanda c'è tempo da oggi fino al 14 maggio. Un aiuto alle famiglie con problemi economici causati dall'emergenza sanitaria. Il contributo massimo previsto è di 300 euro al mese, calcolato sulla base del 50% del canone di locazione. Il sindaco Calamai e l'assessore alle politiche sociali, Alberto Fanti :« In questo scenario di emergenza sarebbe importante che anche i proprietari adottassero forme di agevolazione »

Il Comune di Montemurlo ha pubblicato l'avviso per richiedere i contributi straordinari a sostegno del canone di locazione per far fronte alle difficoltà economiche causate dall'emergenza sanitaria da Covid -19. Per presentare domanda c'è tempo da oggi, 24 aprile, fino al prossimo 14 maggio. L'avviso completo e la modulistica per presentare domanda sono disponibili sul sito del Comune (www.comune.montemurlo.po.it) o allo Sportello al cittadino (via Toscanini, 1 - Montemurlo).
«Si tratta di una misura straordinaria per gestire una situazione di eccezionale criticità legata all’emergenza Coronavirus. - spiegano il sindaco Simone Calamai e l'assessore alle politiche sociali, Alberto Fanti - Partiamo con le risorse disponibili per aiutare le famiglie più deboli economicamente, che in molti casi sono ulteriormente penalizzate dall’emergenza sanitaria e per questo rischiano di trovarsi nell’impossibilità di pagare gli affitti delle loro abitazioni. In questo scenario, nel quale stiamo cercando tutti di fare quanto possibile per ridurre l’impatto di questa grave emergenza, sarebbe auspicabile che anche i proprietari degli immobili affittati adottassero forme di agevolazioni nei confronti degli affittuari più in difficoltà».

Inoltre, l'amministrazione comunale sottolinea un risultato importante che preserva le famiglie sotto sfratto proprio durante la pandemia.
«Nel Decreto firmato dal Presidente Conte Cura Italia è previsto che l'esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili, anche a uso abitativo, sia sospesa fino al 30 giugno 2020. - aggiungono il sindaco e Fanti- Quindi nessuna famiglia sarà sfrattata. Una grande presa di coraggio delle istituzioni, che in questo momento molto duro per il nostro Paese, antepongono la salute dei cittadini alla rendita».


I CONTRIBUTI ALL'AFFITTO REQUISITI-Per poter accedere ai contributi è necessario possedere particolari requisiti. Possono partecipare coloro che hanno la residenza anagrafica nel Comune di Montemurlo nell’immobile per il quale si richiede il contributo. Inoltre il richiedente deve essere titolare di un contratto di locazione a uso abitativo, regolarmente registrato, riferito all’alloggio in cui hanno la residenza. Richiesta anche l' assenza di titolarità di diritti di proprietà o usufrutto, di uso o abitazione su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare, ubicato a distanza pari o inferiore a 50 Km dal comune in cui è presentata la domanda.
Tra gli altri requisiti è necessario che il valore ISE (Indicatore della Situazione Economica) non sia superiore a Euro 28.684,36 per l’anno 2019 e dimostrare la diminuzione del reddito del nucleo familiare in misura non inferiore al 30% per cause riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19, rispetto alle corrispondenti mensilità dell’anno 2019. Tale riduzione potrà essere riferita sia a redditi da lavoro dipendente (riduzione orario di lavoro, cassa integrazione, ecc.), sia a redditi da lavoro autonomo (con particolare riferimento alle categorie Ateco la cui attività è sospesa a seguito dei provvedimenti del Governo), sia a redditi di lavoro con contratti non a tempo indeterminato di qualsiasi tipologia.
Il contributo sarà calcolato sulla base del 50% del canone di locazione, in misura non superiore a 300 euro al mese (per tre mesi dal 1 aprile) e comunque modulato sulla base delle risorse economiche disponibili. Eventuali proroghe della misura straordinaria saranno valutate sulla base dell’evoluzione della emergenza epidemiologica e saranno definite nella durata e nell’entità dalla Regione Toscana d’intesa con i Comuni.I beneficiari della misura straordinaria potranno presentare domanda anche per il bando contributo affitto 2020.
Le graduatorie saranno formate sulla base delle fasce Ise:fascia “A”: valore Ise uguale o inferiore all’importo di Euro 13.338,26; fascia “B”: valore Ise compreso tra l’importo di Euro 13.338,26 e l’importo di Euro 28.684,36.


DOMANDE - Le domande dovranno essere compilate sul modello predisposto, firmate e corredate da copia di un documento di identità in corso di validità. Si consiglia di prendere visione del bando completo.
La domanda potrà essere spedita a mezzo lettera raccomandata A/R, tenendo presente che farà fede la data riportata sultimbro dell’Ufficio postale accettante e dovrà pervenire al Comune comunque entro e non oltre 5 giorni dalla scadenza del termine di presentazione. La raccomandata dovrà essere indirizzata a:Comune di Montemurlo, Ufficio Protocollo, Via Montalese n. 472/474, 59013 Montemurlo (PO),con indicazione sulla busta della dicitura “Contiene domanda per l’assegnazione di contributi asostegno del canone di locazione conseguente all’emergenza Covid-19”;
La domanda potrà essere inviata in allegato tramite e-mail semplice e entro e non oltre il 14 maggio 2020, all’indirizzo protocollo@comune.montemurlo.po.it, indicando nell’oggetto, oltre al nome e cognome,“domanda per l’assegnazione di contributi a sostegno del canone di locazione conseguente all’emergenza Covid-19”.
INFORMAZIONI- Per informazioni è possibile contattare l’ufficio politiche sociali ai seguenti numeri tel. 0574 558571 o 0574 558575 o lo Sportello al cittadino ai seguenti numeri tel. 0574 558349 o 0574 558341.

Allegato: avviso affitto.pdf (127 kb) File con estensione pdf
Allegato: domanda affitto.odt (23 kb) File con estensione odt

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

dom 08 nov, 2020
  Il sindaco Simone Calamai informa che oggi sono scomparsi a causa del Covid-19 Aldo Micheli ....
lun 02 nov, 2020
  Il campo ancora una volta il mondo del volontariato che ha dato la disponibilitÓ al Comune per ....
lun 02 nov, 2020
  Visto il picco di contagiati da Covid-19 (177 dal 12 ottobre scorso), il sistema comunale di protezione ....
gio 29 ott, 2020
‼Coronavirus, aggiornamento contagi del 2 settembre ore 16.20‼Il sindaco Simone Calamai ha ....
gio 29 ott, 2020
  Con la variazione di bilancio di stasera arrivano 22 mila euro in pi¨ sul fondo per il sostegno ....
mer 28 ott, 2020
  Il sindaco Simone Calamai, nel rispetto delle disposizioni governative anti - contagio, ha disposto ....
mer 28 ott, 2020
  Gli elenchi sono consultabili sul sito internet del Comune. Entro il 31 gennaio 2021 necessario ....
sab 17 ott, 2020
Gli elenchi sono consultabili sul sito internet del Comune. Entro il 31 gennaio 2021 necessario presentare ....

Eventi correlati

Data: 22-10-2016
Luogo: Centro Giovani (piazza Don Milani, 3)
Sabato 22 ottobre 2016, ore 9.30

In questa pagina