Comune di Montemurlo

A Oste la panchina gialla per chiedere verità per Giulio Regeni

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » A Oste la panchina gialla per chiedere verità per Giulio Regeni
A Oste la panchina gialla per chiedere verità per Giulio Regeni
Regeni panchina
25-01-2020


Stamattina l'inaugurazione ufficiale alla presenza del sindaco Simone Calamai, dell'assessore alle pari opportunità Valentina Vespi, all'ambiente, Alberto Vignoli, del consigliere regionale Nicola Ciolini e del rappresentante della Prefettura

Questa mattina, alle ore 12, in contemporanea con gli altri Comuni della provincia, anche Montemurlo ha inaugurato nel giardino di via Toti una panchina gialla per chiedere giustizia per Giulio Regeni.
" E' importante fare rete per dare più forza alla richiesta di chiarezza, giustizia e verità su quanto è accaduto a Giulio a Il Cairo. Questo nostro giovane ricercatore fu rapito proprio il 25 gennaio di quattro anni fa e ora è giunto il tempo di dire basta ai depistaggi ma di pretendere giustizia e verità "ha sottolineato il sindaco Simone Calamai.
" Le panchine gialle sono un'iniziativa unica in Italia : i sette comuni della provincia sono riusciti a coordinarsi e a fare questa inaugurazione in contemporanea per dare forza alla campagna "Verità per Giulio Regeni" " aggiunge l'assessore alle pari opportunità Valentina Vespi ". All'evento ha preso parte anche l'assessore all'ambiente Alberto Vignoli che ha detto " un oggetto semplice come una panchina può avere un grande valore commemorativo e può aiutare a rivendicare un diritto, richiedere una verità, quella per Giulio" . All'inaugurazione era presente anche il rappresentante della Prefettura Nicola Falbo e il consigliere regionale Nicola Ciolini che ha concluso : " non esiste motivazione politica, economica o commerciale che possa negare la verità per Giulio. L'Egitto deve dare risposte. La Regione Toscana è da sempre a fianco dei comuni in questa richiesta di verità "

Notizie e Comunicati correlati

lun 01 giu, 2020
Domani mattina al monumento ai caduti di piazza Donatori di sangue il sindaco Calamai deporrà la corona ....
ven 29 mag, 2020
La Syntesys di via Pisano ha convertito parte della sua produzione ed ha creato mascherine in tessuto ....
gio 28 mag, 2020
Dallo scorso gennaio la donna, 57 anni, era stata ricoverata in vari ospedali di Firenze per l'aggravamento ....
mar 26 mag, 2020
Lo storico negozio di biciclette di Prato, Lenzi Bike, sbarca a Montemurlo in via Scarpettini con 1700 ....
lun 25 mag, 2020
L'associazione di volontariato, che si occupa di raccolta di generi alimentari e di prima necessità ....
gio 21 mag, 2020
Confinata dall'inizio della pandemia nella sua casa milanese, Alessia Spinelli, 37 anni, parla della ....
mar 19 mag, 2020
Il sindaco Simone Calamai ha ricevuto ieri le apparecchiature che saranno destinate alle esigenze del ....
ven 15 mag, 2020
Aveva 53 anni e da tempo lottava contro un male incurabile. Il cordoglio del sindaco Simone Calamai:« ....

Eventi correlati

Data: 05-04-2017
Luogo: Teatro Sala Banti
Dal 01-04-2016
al 01-03-2016
Luogo: Salone Parrocchiale di Oste - Piazza Amendola ore 21.00
Data: 31-03-2016
Luogo: Circolo G. Gelli - Bagnolo ore 21.00
Data: 23-03-2016
Luogo: Centro giovani Piazza Don Milani ore 21.00

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it