Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » A Natale regaliamo un albero a Montemurlo!

A Natale regaliamo un albero a Montemurlo!

Comune di Montemurlo
ven 27 dic, 2019


Questa l'insolita iniziativa di un gruppo di amici che, anziché scambiarsi i soliti regali, ha deciso di donare alla città di Montemurlo una quercia che lo scorso 24 dicembre è stata piantata nel giardino di via Orcagna. Il sindaco Calamai e l'assessore Vignoli:« Un'iniziativa importante che come amministrazione comunale stiamo pensando di istituzionalizzare per dare ad altri l'opportunità di regalare, a Montemurlo e a una persona cara, un albero»

Succede spesso a Natale di ricevere regali inutili o non graditi. Un'eventualità che un gruppo di amici pratesi ha deciso di evitare a priori. Luana Nocentini, Daniele Ricò, Sandra Fabbri, Cinzia Lotti e Simone Apostolico infatti si sono regalati un albero, una quercia rossa che lo scorso 24 dicembre è stata piantata nel giardino di via Orcagna a Bagnolo. « Siamo un gruppo di amici particolarmente sensibili alla difesa e alla cura dell'ambiente e quest'anno abbiamo deciso di rinunciare al consueto scambio dei doni natalizi, ma di destinare la somma di denaro che sarebbe servita per i regali, all'acquisto di un albero. Un modo per contribuire, seppur in piccolo, alla crescita del verde e al contrasto dell'inquinamento a beneficio di tutta la comunità», spiegano gli amici, che non sono residenti a Montemurlo e che hanno scelto il Comune sotto la Rocca proprio per la sensibilità dimostrata nei confronti dell'ambiente.
Un'iniziativa che il Comune di Montemurlo ha accolto con favore, come spiegano il sindaco Simone Calamai e l'assessore all'ambiente, Alberto Vignoli:« Una bella idea che fa bene all'ambiente e che lancia un messaggio di positività: tutti possiamo fare qualcosa di concreto per l'ambiente. Inoltre, come amministrazione comunale stiamo pensando di “istituzionalizzare” questo gesto per dare ad altri l'opportunità di regalare, a Montemurlo e a una persona cara, un albero sul nostro territorio, come già accade ad esempio a Firenze».
L'albero è stato piantato avvalendosi di un giardiniere professionista e tutti i costi sono stati sostenuti direttamente dal gruppo di amici. La scelta della quercia rossa, oltre a rispettare quanto previsto dal regolamento comunale sul verde pubblico, che indica quali alberi si possono piantare sul territorio, esprime l'attenzione del gruppo di amici verso il tema della violenza contro le donne. Sotto all'albero prossimamente infatti sarà installata una panchina rossa per dire no alla violenza sulle donne, sempre offerta dal gruppo di amici.
Negli ultimi anni Montemurlo sta diventando un Comune sempre più verde: a fronte di 31 abbattimenti effettuati, nel 2019 sono stati piantumati 135 alberi e 112 cespugli per una lunghezza di oltre 3 km. Inoltre per il 2020 l'obbiettivo del Comune è la redazione del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile ed il Clima e la conseguente adesione al Patto dei Sindaci, con l'ambizioso traguardo dell'abbattimento del 40% dei gas a effetto serra entro il 2030.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

gio 15 ott, 2020
  La decisione presa a seguito del freddo persistente degli ultimi giorni. Consentita l'accensione ....
lun 12 ott, 2020
  Il sindaco Calamai adotta il pugno di ferro e limita l'accesso al giardino Piccolo Principe di ....
mer 07 ott, 2020
  Continua l'attenzione dell'amministrazione comunale verso la manutenzione del territorio in funzione ....
sab 03 ott, 2020
  Oggi 3 ottobre l'inaugurazione dello spazio che il Comune ha voluto intitolare alla Montessori, ....
ven 02 ott, 2020
  Appuntamento domani, sabato 3 ottobre alle ore 15. Saranno presenti il sindaco Calamai e l'assessore ....
lun 28 set, 2020
  Firmato l'accordo tra la Regione e i Comuni che fanno parte dell’area di superamento della ....
lun 28 set, 2020
  Quest'anno l'evento si svolto sabato 26 settembre nell'ambito della giornata dedicata all'educazione ....
mar 22 set, 2020
  Oltre alle riduzioni - Covid della Tari per le aziende costrette a chiudere durante il lockdown, ....

Eventi correlati

Data: 04-06-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 28-05-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 21-05-2017
Luogo: Centro visite Area Protetta, Bagnolo
Data: 07-05-2017
Luogo: Piazza Castello, Rocca di Montemurlo
Data: 23-04-2017
Luogo: Piazza Don Milani
Data: 09-04-2017
Luogo: Piazza Don Milani

In questa pagina