Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Prorogato al 31 marzo 2020 l'atto di acquisto degli appartamenti di via Lamarmora

Prorogato al 31 marzo 2020 l'atto di acquisto degli appartamenti di via Lamarmora

Comune di Montemurlo
mer 30 ott, 2019


Slitta di qualche mese l'atto definitivo di acquisto dei quindici alloggi, in attesa dell'omologa finale del Tribunale di Prato dell'accordo di ristrutturazione del debito della Cooperativa L'Amicizia, attuale proprietaria dell'immobile. Il sindaco Simone Calamai:« Un atto per garantire la massima stabilità e tutela dell'amministrazione comunale e delle parti pubbliche coinvolte nell'acquisto degli appartamenti di edilizia popolare»

Nel corso dell'ultima seduta il consiglio comunale di Montemurlo ha votato la proroga dal 31 ottobre 2019 al 31 marzo 2020 dell'atto di acquisto dei quindici appartamenti di via Lamarmora da destinare ad edilizia popolare. Hanno votato a favore Pd, Amare Montemurlo, contrari Movimento Cinque Stelle, Lega, Fratelli d'Italia.
Un rinvio resosi necessario in seguito alla comunicazione della Cooperativa L'Amicizia, attuale proprietaria dell'immobile, che ha reso noto che l'accordo di ristrutturazione del debito (così come previsto dal contratto preliminare) è stato firmato ieri, 29 ottobre. Di fatto, quindi, non sussistevano i tempi tecnici per procedere all'atto finale di acquisto entro il 31 ottobre, come previsto in precedenza. L'accordo, infatti, dovrà essere pubblicato nel Registro delle Imprese, ma soprattutto dovrà essere chiesta l'omologazione al Tribunale di Prato. Vista quindi l'impossibilità di chiudere la compra-vendita nei tempi precedentemente stabiliti, l'amministrazione ha deciso di rimandare il termine ultimo per perfezionare l'acquisto, come spiega il sindaco Simone Calamai:« Abbiamo deciso la proroga per garantire la massima stabilità e tutela dell'amministrazione comunale e delle parti pubbliche coinvolte nell'acquisto degli appartamenti di via Lamarmora. L'acquisto ritarderà di qualche mese, ma è necessario attendere l'omologa finale del Tribunale di Prato dell'accordo di ristrutturazione del debito, che la cooperativa ha fatto con le banche. Una tutela necessaria per gli enti pubblici coinvolti nell'acquisto degli immobili e quindi per i cittadini».
Il 21 dicembre 2018 il consiglio comunale deliberò il via libera definitivo all'acquisizione da parte di Comune ed Epp spa, partecipata del Comune - attraverso uno specifico finanziamento regionale di circa 2,6 milioni - di 15 nuove case in via La Marmora per un totale di 1428 metri quadrati, abitazioni messe in vendita dalla cooperativa in liquidazione L'Amicizia. La stipula dell'atto di compravendita degli appartamenti doveva avvenire entro il 31 luglio 2019, ma essendo allora in corso il procedimento deliberativo di alcune banche in merito all'accordo di ristrutturazione del debito della cooperativa Amicizia, il consiglio decise già una prima volta di rimandare all'autunno l'acquisto. Ora il rogito definitivo è stato prorogato dal 31 ottobre al 31 marzo 2020.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 16 nov, 2020
  Vanno avanti i lavori di risanamento stradale in varie zone del Comune. Conclusa la segnaletica ....
ven 13 nov, 2020
Montemurlo “riciclona certificata”. La raccolta differenziata nel 2019 supera la soglia dell' ....
mar 10 nov, 2020
  Entro questa settimana saranno consegnati i lavori alla ditta aggiudicataria. Intervento di riqualificazione ....
mar 10 nov, 2020
  Il tratto interessato Ŕ quello che va dalla intersezione con via Volta all'incrocio con via Pascoli. ....
mer 04 nov, 2020
  Il consiglio comunale di Montemurlo ha approvato il piano di recupero della colonica che si trova ....
mar 03 nov, 2020
  Gli interventi prenderanno il via giovedý 5 novembre ore 8, maltempo permettendo   Vanno ....
ven 30 ott, 2020
 Prenderanno il via lunedý mattina 2 novembre alle ore 7.30 del mattino i lavori di risanamento ....
gio 29 ott, 2020
  Con la variazione di bilancio di stasera arrivano 22 mila euro in pi¨ sul fondo per il sostegno ....

In questa pagina