Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » 1°Maggio, Montemurlo pedala!

1°Maggio, Montemurlo pedala!

Comune di Montemurlo
mer 29 apr, 2015

Quest'anno la festa del lavoro sarà celebrata con una passeggiata in bicicletta promossa dalle tre principali sigle sindacali.

Quando si parla di lavoro “ Montemurlo pedala!”. E' questo lo slogan scelto dai sindacati Cgil, Cisl e Uil, con il patrocinio del Comune di Montemurlo, per celebrare il Primo maggio, festa del lavoro. Non solo un auspicio, ma un invito vero e proprio a prendere la bicicletta e fare una passeggiata in giro per la città. La pedalata del 1 maggio partirà da piazza della Libertà a Montemurlo alle ore 15,30 e raggiungerà Oste e Bagnolo, per ritornare, intorno alle 16,30, a Montemurlo. Nel Comune sotto la Rocca il primo maggio continua così ad avere il sapore della festa e della gioia di stare insieme. Dopo i “flash mob” di ballo degli anni scorsi, i sindacati scelgono simbolicamente la bicicletta per dire che, sui temi del lavoro, la “corsa” prosegue, nonostante le “salite” che spesso rendono il cammino accidentato. Un primo maggio di riflessione e di solidarietà che alle ore 17,30, in piazza della Libertà, vedrà l'intervento di Juri Meneghetti in rappresentanza delle tre sigle sindacali. Per il sindaco di Montemurlo, che porterà il suo saluto alla festa, il primo maggio deve promuovere il lavoro produttivo, quello che aiuta la realizzazione della persona, la crescita delle famiglie e del territorio. Il lavoro deve continuare a creare ricchezza, non può spezzare delle vite e gettare nello sconforto. Il pensiero del primo cittadino, infatti, va al giovane operaio pakistano, morto solo poche settimane fa cadendo da un tetto che stava riparando nella zona industriale di via Udine. Per il sindaco il primo maggio deve essere la giornata per chiedere più lavoro, ma anche per pretendere un lavoro più “sicuro”. La festa sarà chiusa, intorno alle ore 18, dal concerto de “Il clan”, la tribute band dei Nomadi che proporrà un repertorio delle più famose e intramontabili canzoni della formazione emiliana dal 1963 sui palcoscenici italiani. La festa del 1 maggio è stata realizzata grazie al contributo della sezione soci Coop di Unicoop Firenze.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

mar 03 gen, 2023
  Il 5 gennaio la Befana Vab consegna i doni a domicilio. Il prossimo 6 gennaio alla Misericordia ....
gio 29 dic, 2022
  ╚ “sold out” da oltre dieci giorni lo spettacolo Recital di Katia Beni con brindisi ....
gio 22 dic, 2022
  Dai laboratori creativi“Arti aperte”, al concerto “Via al Natale” fino ....
ven 16 dic, 2022
  Un progetto per capire i meccanismi e il fine di umorismo, comicitÓ, satira. L'appuntamento alla ....
mer 14 dic, 2022
  Sabato 17 dicembre “Sussurri del cuore”. Alla Misericordia di Montemurlo ritorna il ....
mar 13 dic, 2022
  Nella Pieve della Rocca si potrÓ votare il proprio prese preferito. A Oste il presepe presenta ....
ven 09 dic, 2022
  In tanti ieri sera, 8 dicembre, nonostante la pioggia davanti al municipio per l'apertura della ....
ven 09 dic, 2022
  Domani, 10 dicembre e domenica alla Misericordia di Montemurlo c'Ŕ il “Villaggio di Babbo ....

Eventi correlati

Data: 13-07-2020
Luogo: Piazza don Milani, 1 Montemurlo
FAR NASCERE IL FUTURO
Le italiane e la politica negli anni dell'Assemblea Costituente
Data: 03-03-2020
Data: 29-06-2017
Luogo: Centro culturale La Gualchiera, via Carbonizzo 9
Data: 25-06-2017
Luogo: Circolo Gelli, via Montalese 197
Data: 25-06-2017
Luogo: Ponte all'Agna, via Montalese 715 - 719
Data: 25-06-2017
Luogo: Piazza Amendola, Oste

In questa pagina