Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Almeno 5 milioni e mezzo di danni a Montemurlo dopo il vento di ieri

Almeno 5 milioni e mezzo di danni a Montemurlo dopo il vento di ieri

Comune di Montemurlo
ven 06 mar, 2015

Domani scuole aperte. Il Comune raccomanda ai privati che hanno subito danni di documentarli con foto.



Dopo il forte vento di ieri, anche Montemurlo fa la conta di danni, che da una prima stima si aggirano complessivamente intorno ai 5,5 milioni di euro. Il patrimonio ad essere stato maggiormente danneggiato è quello privato: case e aziende si sono ritrovate con i tetti scoperchiati, le auto e le strutture danneggiate, le piante divelte da orti, giardini e parcheggi. Inferiori i danni al patrimonio pubblico che tutto sommato ha retto abbastanza bene all'ondata di maltempo, grazie agli interventi di manutenzione degli ultimi anni, soprattutto sulle scuole. Il Comune ha stimato danni per circa 400 mila euro sui propri beni. L'amministrazione, infatti, si dovrà occupare del ripristino di tutta la cartellonistica stradale divelta dal forte vento, dei danni alle strutture sportive, alle strade, ai parchi pubblici, di piccole sistemazioni sugli edifici scolastici e di varie altre spese sostenute per far fronte all'emergenza.

RICHIESTA DANNI - Per facilitare le procedure di risarcimento danni il Comune di Montemurlo raccomanda a tutti i cittadini e alle imprese di documentare, eventualmente anche con foto, i danni subiti a causa del maltempo, così da rendere poi più facile la richiesta. E' altrettanto fondamentale conservare le fatture e la documentazione relativa alle spese sostenute per gli interventi di sistemazione. Non appena disponibili saranno pubblicati sul sito del Comune di Montemurlo gli appositi moduli per presentare la segnalazione dei danni da parte dei privati.

SCUOLE - L e scuole, dopo le attente verifiche di oggi effettuate dai tecnici comunali, domani mattina, sabato 7 marzo, saranno regolarmente aperte.
I giardini delle scuole sono stati ripuliti dal materiale disperso dal forte vento di ieri e sono state tagliate le piante pericolanti (alcuni pioppi nel giardino della scuola “Anna Frank”, un pino caduto nel giardino della scuola media, altri alberi pericolanti nel giardino della scuola dell'infanzia di via Venezia e un albero caduto all'asilo in via Toti).

GLI ALTRI INTERVENTI - Nonostante l'emergenza sia passata, l'unità di protezione civile comunale continua a restare attiva ed anche stamattina, venerdì 6 marzo, sono state numerosissime le chiamate dei cittadini al centralino. A lavoro oltre 40 persone tra i tecnici del Comune, i volontari della protezione civile comunale e le ditte private chiamate a rimuovere alberi e liberare le strade. “Vorrei ringraziare tutto il gruppo degli operatori della protezione civile ed in particolare i volontari della Misericordia di Montemurlo, della Misericordia di Oste e la Vab Montemurlo per il prezioso contribuito dato alle operazioni di soccorso” sottolinea il sindaco, Mauro Lorenzini. In mattinata si è lavorato su via Baronese inagibile su più punti per gli alberi caduti, su via Guzzano, dove un albero ostruiva la circolazione, in via Riva dove è stato rimosso un cipresso, in piazza Amendola a Oste, dove sono stati tagliati i pini pericolanti, in via Puccini e in via Strozzi. Nel primo pomeriggio i volontari sono arrivati anche in via di Albiano, dove erano venuti giù diversi alberi, poi le squadre si sono spostate nei parchi pubblici (via Palarciano, via Micca ecc..) per mettere in sicurezza gli alberi pericolanti e per rimuovere le piante già cadute a terra. Aperta e percorribile la strada per l'Rsa di Cicignano. Danni lievi anche al cimitero di Rocca, dove il vento ha sollevato una parte delle coperture di alcuni blocchi di loculi ed alcune piante sono cadute danneggiando parte di un marciapiedi. Il campo santo, comunque, è stato subito messo in sicurezza ed è accessibile.

A MIANTO – Il Comune di Montemurlo interviene a tutela della salute e dell'incolumità pubblica anche sulla questione del cemento - amianto, di cui erano fatte numerose coperture danneggiate dal forte vento di ieri. Il sindaco Lorenzini ha firmato oggi un'ordinanza che obbliga i proprietari a provvedere a llo smalti mento di tutti i materiali contenenti amianto giacenti su aree private, attenendosi alle indicazioni fornite da Asl e Arpat, diffuse ieri dal Comune di Montemurlo in una specifica nota.

ELETTRICITA'- Anche oggi Montemurlo ha dovuto soffrire per la mancanza di elettricità in varie zone del Comune. La situazione è stata costantemente monitorata dall'unità di protezione civile comunale. Pare che i tecnici di Enel abbiano avuto difficoltà a far ripartire tre centraline danneggiate dal maltempo. In tarda mattinata la corrente è tornata nella parte alta di Bagnolo, mentre alcuni problemi sembrano persistere in via Monteferrato a causa della difficoltà di Enel di raggiungere alcune cabine.

Il Comune informa inoltre che sono stati confermati tutti gli eventi culturali previsti per il fine settimana alla sala Banti ed al Borghetto di Bagnolo.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 14 nov, 2022
  Felice Curcetti della Felice Agricoltura, gestisce il frantoio della Rocca e fa un bilancio della ....
mer 24 nov, 2021
  Sabato 27 novembre una serata alla scoperta della Luilor di via Tintori e, a seguire, il concerto ....
ven 16 ott, 2020
  Appuntamento domani, 17 e domenica 18 ottobre. Visite all'antico borgo della Rocca e la Pieve ....
mar 10 dic, 2019
Appuntamento sabato 14 dicembre ore 9 da Villa Parugiano. Alle ore 11 presso il municipio apposizione ....
gio 30 mag, 2019
Anche quest’anno la Proloco di Montemurlo seleziona due giovani dai 18 ai 29 anni che potranno ....
dom 19 mag, 2019
A causa del maltempo è stato deciso l'annullamento della manifestazione MONTEFERRATO IN FESTA, ....
lun 05 nov, 2018
Appuntamento domani 6 novembre ore 11 in municipio – ufficio del sindaco Si svolgerà domani, ....
mer 31 ott, 2018
Il sindaco Lorenzini e l'assessore all'ambiente, Simone Calamai, hanno visitato l'azienda fondata da ....

Eventi correlati

Dal 10-07-2020
al 12-07-2020
Luogo: zona adiacente al Lago di Rocca di Montemurlo
AGRI BEER FEST 2020
Data: 24-09-2017
Luogo: Piazza della Costituzione
Data: 24-09-2017
Luogo: Montemurlo
Data: 24-09-2017
Luogo: Circolo G.Gelli
Dal 22-09-2017
al 24-09-2017
Luogo: Montemurlo
Data: 11-09-2017
Luogo: Montemurlo

Immagini correlate

In questa pagina