Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Montemurlo, vento fino a 120 Km/H, alberi abbattuti, tetti scoperchiati

Montemurlo, vento fino a 120 Km/H, alberi abbattuti, tetti scoperchiati

Comune di Montemurlo
gio 05 mar, 2015

Le scuole sono rimaste aperte e ai circa 350 bambini è stata garantita regolarmente la mensa

Il forte vento di questa mattina ha fatto numerosi danni anche a Montemurlo: tegole cadute dai tetti, capannoni scoperchiati e alberi divelti. Subito è stata attivata l'unità di protezione civile comunale, coordinata dal sindaco Lorenzini, che, fin dalle prime ore della mattina, ha fatto continui sopralluoghi sul territorio. I tecnici del Comune hanno controllato la sicurezza di tutte le scuole, che non hanno presentato problemi di sicurezza e per questo motivo il sindaco ha deciso per oggi, giovedì 5 marzo, di lasciarle aperte, mentre ha già firmato un'ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado per domani, venerdì 6 marzo. “Visto che tutte le nostre scuole sono sicure, abbiamo ritenuto opportuno lasciare i ragazzi in aula anziché farli ritornare a casa. - spiega il sindaco Lorenzin i- Alcuni genitori hanno deciso autonomamente di riprendere i loro figli da scuola, ma da parte nostra è stato regolarmente garantito il servizio di mensa ai circa 350 bambini e ragazzi che sono rimasti a scuola”. La chiusura delle scuole per domani si è resa necessaria per poter provvedere, in piena sicurezza, agli interventi di pulizia esterna delle scuole, ai lavori di manutenzione ordinaria e alla verifica di tutte le strutture. “Sui socialnetwork sono apparse notizie false molto gravi su presunti danni alle scuole.- continua il sindaco- Questi atti di sciacallaggio mediatico e di procurato allarme sono intollerabili e come amministrazione stiamo pensando di adire alle vie legali”. Anche il preside Paolo Calusi chiarisce che c'è stato pieno dialogo ed accordo con l'amministrazione comunale “Stamani prima delle 7,30 ho parlato con il sindaco Lorenzini ed abbiamo convenuto che non sussistevano le condizioni per la chiusura delle scuole. Alla scuola media Salvemini – La Pira c'è stato un problema legato ad alcuni insegnanti che non riuscivano ad arrivare e dunque ho detto ai genitori che, coloro che ne avevano la possibilità, potevano riportare i propri figli a casa. Gli altri ragazzi sono rimasti a scuola in piena sicurezza e senza problemi”. Inoltre, il preside Calusi rettifica alcune notizie apparse sulla stampa: “Alla scuola primaria Anna Frank di Oste nessun insegnante si è preso la responsabilità di mandare a casa i bambini. La scuola non ha riportato danni, se non un rotolante al primo piano che è volato via. Io e la segreteria siamo stati raggiungibili per tutta la mattina ed, dunque, è del tutto improbabile che gli insegnati abbiano agito in autonomia”. Inoltre, il preside ritiene una scelta appropriata quella della chiusura delle scuole prevista per domani “ è bene essere prudenti e verificare tutto con attenzione, anche se le scuole non hanno riportato danni di rilevo”.

Tra gli altri danni i n via Oste all'angolo di via Scarpettini, vicino alla banca Deutsche Bank, un grosso pino è caduto su un'auto in sosta. Per fortuna nessuno è rimasto ferito, perché al momento dello schianto l'abitacolo era vuoto. Alberi sulla sede stradale anche in vari punti di via Scarpettini, via Rossini, via Bisenzio, via Cino da Pistoia e in piazza Amendola a Oste. In generale, gli edifici pubblici hanno retto bene al vento, danni solo all'impianto sportivo “Nesti” di Bagnolo, dove è volato via un tendone di copertura. Il vento ha raggiunto raffiche di 119 km/orari nella zona di Oste (con una media di 70 Km h) e in via Freccioni e via della Rocca, nei pressi del cimitero, ha fatto una vera e propria ecatombe di cipressi. Via di Cicignano è rimasta interrotta per qualche ora a causa della caduta di vari alberi sulla sede stradale. Subito sono intervenute tre squadre della protezione civile comunale (Vab, Miseicordia di Oste e Montemurlo), che con le motoseghe sono riuscit e in breve tempo a riaprire il passaggio. Nel frattempo , gli anziani ospiti della struttura non sono mai rimasti soli e senza assistenza, perché non appena è scattata l'emergenza, come previsto dal piano di protezione civile, un'ambulanza della Misericordia di Montemurlo, tramite la viabilità alternativa, ha raggiunto l'Rsa. Alle ore 12,30 via di Cicignano è stata completamente riaperta al transito. Molti problemi per la caduta di alberi sui cavi elettrici si sono avuti in via Puccini, via Ancona, via Parugiano di Sotto e via del Villaggio a Bagnolo, dove una grossa pianta è caduta sul cancello di una villa. Numerosi anche i capannoni scoperchiati dal vento nella zona industriale di Oste e di Bagnolo: lamiere dei tetti ed altro materiale disperso su via Milano, via Strozzi, via Pistoiese, via Ombrone. Case scoperchiate in via Montalese a Bagnolo, in via II Giugno, via Ponchielli, via Toscanini e in via Rosselli a Montemurlo, dove il vento ha sradicato i pannelli fotovoltaici appena installati su un condominio di nuova costruzione. Tra le varie emergenze i volontari della Vab hanno raggiunto anche il centro ippico La Querce, dove i cavalli non riuscivano a bere da ieri sera (mercoledì 4 marzo), per la rottura di una pompa d'approvvigionamento. Tramite una cisterna, di quelle usate per l' antincendio, i volontari hanno rifornito di acqua gli animali. Chiuse le strade nei pressi del supermercato Coop per un'insegna pericolante. Molte famiglia anche a Montemurlo sono rimaste senza elettricità, anche se già dalle prime ore del pomeriggio i tecnici dell'Enel hanno lavorato al ripristino.

Anche se il vento verso le ore 14 ha iniziato a calare d'intensità, la polizia municipale invita a prestare la massima attenzione sulle strade anche in serata e nottata, infatti, gran parte della segnaletica verticale è stata divelta dal vento e in queste ore la squadra della protezione civile sta cercando di ripristinarla.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

lun 14 nov, 2022
  Felice Curcetti della Felice Agricoltura, gestisce il frantoio della Rocca e fa un bilancio della ....
mer 24 nov, 2021
  Sabato 27 novembre una serata alla scoperta della Luilor di via Tintori e, a seguire, il concerto ....
ven 16 ott, 2020
  Appuntamento domani, 17 e domenica 18 ottobre. Visite all'antico borgo della Rocca e la Pieve ....
mar 10 dic, 2019
Appuntamento sabato 14 dicembre ore 9 da Villa Parugiano. Alle ore 11 presso il municipio apposizione ....
gio 30 mag, 2019
Anche quest’anno la Proloco di Montemurlo seleziona due giovani dai 18 ai 29 anni che potranno ....
dom 19 mag, 2019
A causa del maltempo è stato deciso l'annullamento della manifestazione MONTEFERRATO IN FESTA, ....
lun 05 nov, 2018
Appuntamento domani 6 novembre ore 11 in municipio – ufficio del sindaco Si svolgerà domani, ....
mer 31 ott, 2018
Il sindaco Lorenzini e l'assessore all'ambiente, Simone Calamai, hanno visitato l'azienda fondata da ....

Eventi correlati

Dal 10-07-2020
al 12-07-2020
Luogo: zona adiacente al Lago di Rocca di Montemurlo
AGRI BEER FEST 2020
Data: 24-09-2017
Luogo: Piazza della Costituzione
Data: 24-09-2017
Luogo: Montemurlo
Data: 24-09-2017
Luogo: Circolo G.Gelli
Dal 22-09-2017
al 24-09-2017
Luogo: Montemurlo
Data: 11-09-2017
Luogo: Montemurlo

Immagini correlate

In questa pagina