Comune di Montemurlo

Il Comune di Montemurlo festeggia i 5 anni del distaccamento dei Vigili del Fuoco

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Il Comune di Montemurlo festeggia i 5 anni del distaccamento dei Vigili del Fuoco
Il Comune di Montemurlo festeggia i 5 anni del distaccamento dei Vigili del Fuoco
Vigili fuoco foto gruppo
08-03-2016


Il sindaco Lorenzini: « Un presidio irrinunciabile per la sicurezza della comunità e delle imprese». Il comandante provinciale, Gentiluomo, ha ricordato che i Vigili del Fuoco sono un punto di riferimento anche per la prevenzione

Il Comune di Montemurlo ha festeggiato questa mattina, nella sede del comando di via Caduti di Nassirya, i cinque anni dell'apertura del distaccamento dei Vigili del Fuoco. Una celebrazione per ribadire l'importanza del presidio per la sicurezza della comunità e del distretto industriale montemurlese, come ha sottolineato il sindaco di Montemurlo, Mauro Lorenzini:« A qualcuno può apparire come una ricorrenza insolita, ma per il Comune di Montemurlo è importante riconfermare il valore della presenza dei Vigili del Fuoco sul nostro territorio, soprattutto dopo che, qualche tempo fa, era emersa l'ipotesi di un possibile trasferimento. Non è stato semplice raggiungere questo risultato: ci sono voluti oltre vent'anni, l'impegno dell'amministrazione, delle forze politiche e delle categorie sociali ed economiche. E oggi, per noi, i Vigili del fuoco, insieme alla vicina tenenza dei Carabinieri, costituiscono un polo per la sicurezza irrinunciabile».
Ad aprire la cerimonia è stato il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Luigi Gentiluomo che, nel suo discorso, ha ricordato l'obbiettivo della missione di Vigili del Fuoco: essere vicini alla gente:« I cittadini possono sempre contare sull'impegno dei Vigili del Fuoco, non solo quando c'è l'emergenza. Le nostre sedi, infatti, come il distaccamento di Montemurlo, sono un punto di riferimento, dove trovare consiglio e consulenza per fare prevenzione».
Un aspetto condiviso anche dal sindaco Lorenzini che ha ricordato l'impegno dei Vigili del Fuoco nell'ultimo anno: « L'incendio della ditta di divani in via Ombrone il 28 febbraio, la tempesta di vento del 5 marzo, il recente incendio alla ditta Com- Italia di via dell'agricoltura. Come avremmo fatto se non avessimo avuto i nostri Vigili del fuoco di Montemurlo? Saremmo riusciti a limitare i danni o avremmo dovuto affrontare conseguenze ben più gravi? Oggi più di ieri c'è necessità di lavorare per la sicurezza e sicurezza significa anche investire in prevenzione». A Montemurlo esistono 3496 imprese, una ogni due famiglie e, dunque: « C'è bisogno dei vigili del fuoco non solo quando c'è un'emergenza, ma anche per fare prevenzione e sono sicuro che le nostre aziende d'eccellenza sapranno essere leader anche sull'anti-incendio».
Numerose le autorità che hanno preso parte alla cerimonia tra le quali il prefetto di Prato, Maria Laura Simonetti, il direttore regionale dei Vigili del Fuoco della Toscana, Gregorio Agresta, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Amedeo Farruggio, il comandante provinciale dei Carabinieri, Gabriele Stifanelli, la dirigente della Polizia di Stato, Rita Cascella e il direttore della Casa circondariale La Dogaia, Vincenzo Tedeschi. Alla festa hanno partecipato anche due classi della scuola primaria di Bagnolo e numerosi imprenditori del distretto industriale montemurlese tra i quali Dalila Mazzi delle Nuove Fibre e Silvano Bacciottini delle Imprese Bacciottini.
A conclusione della cerimonia il sindaco Lorenzini ha consegnato una targa commemorativa dell'evento per ringraziare gli uomini e le donne del distaccamento dei Vigili del fuoco di Montemurlo del prezioso lavoro che svolgono sul territorio. Un riconoscimento è andato anche a Roberto Soresina, ex- capo distaccamento, da poco in pensione. Infine, vista la concomitanza con la festa della donna, il sindaco Lorenzini ha consegnato un omaggio floreale a Francesca Giorgi, la prima donna vigile del fuoco effettiva del Comando di Prato, che opera proprio nel distaccamento di Montemurlo.

Notizie e Comunicati correlati

gio 28 nov, 2019
Ad essere interessati dalla modifica i cittadini che abitano in via Bicchieraia, via Barzano e via Montalese. ....
lun 04 nov, 2019
Centinaia di persone alla festa di bentornato per il campione mondiale di Moto 3, Lorenzo Dalla Porta, ....
mer 30 ott, 2019
Appuntamento lunedì 4 novembre alle ore 10,30 in piazza Donatori di sangue di fronte al municipio Il ....
mer 23 ott, 2019
Nella rilevazione saranno coinvolte solo un campione di famiglie Il 1 ottobre è partito il censimento ....
lun 21 ott, 2019
Ultimi giorni per i proprietari di dimore storiche per aderire all'avviso promosso dal Comune che dà ....
lun 21 ott, 2019
Ieri alla Misericordia di Oste si sono ritrovati in 160 persone, insieme per aiutare due associazioni ....
lun 14 ott, 2019
Marco Innocenti, Michel Galeotti, Emily Wahby e Christian Giagnoni sono stati i testimonial dell'iniziativa ....
gio 10 ott, 2019
Nella rilevazione saranno coinvolte solo un campione di famiglie Il 1 ottobre è partito il ....

Eventi correlati

Data: 05-04-2017
Luogo: Teatro Sala Banti
Data: 22-10-2016
Luogo: Centro Giovani (piazza Don Milani, 3)
Sabato 22 ottobre 2016, ore 9.30
Dal 01-04-2016
al 01-03-2016
Luogo: Salone Parrocchiale di Oste - Piazza Amendola ore 21.00
Data: 31-03-2016
Luogo: Circolo G. Gelli - Bagnolo ore 21.00
Data: 23-03-2016
Luogo: Centro giovani Piazza Don Milani ore 21.00

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it