Comune di Montemurlo

Telecamere, un nuovo sistema di video- sorveglianza su tutto il territorio

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Telecamere, un nuovo sistema di video- sorveglianza su tutto il territorio
Telecamere, un nuovo sistema di video- sorveglianza su tutto il territorio
Comune di Montemurlo
03-02-2016

L'assessore De Masi spiega il nuovo piano elaborato dal Comune per garantire maggiore sicurezza urbana, per monitorare i flussi di traffico e “sorvegliare” il patrimonio pubblico

Un “occhio vigile” su tutto il territorio. Il Comune di Montemurlo sta lavorando alla progettazione di un nuovo sistema di video sorveglianza che porterà, entro l'anno, all'acquisto dei primi “occhi elettronici”. L'obbiettivo dell'amministrazione è quello di avere una rete di telecamere di ultima generazione in grado di controllare tutto il territorio e garantire maggiore sicurezza urbana, come spiega l'assessore alla polizia municipale, Rossella De Masi:« Il Comune sta lavorando alla progettazione di un nuovo sistema di telecamere in grado, non solo di tenere sotto controllo gli spazi pubblici, ma di svolgere altre importanti funzioni come, ad esempio, il monitoraggio dei flussi di traffico o il contrasto all'abbandono di rifiuti. Da poco abbiamo completato la rilevazione dei “punti sensibili” presenti nelle tre frazioni ed ora siamo nella fase della valutazione economica del progetto. Il nostro obbiettivo è quello di arrivare entro al fine dell'anno all'installazione delle prime telecamere che saranno collegate al Comando della polizia municipale di via Toscanini». Attualmente il Comune dispone di tre telecamere posizionate di fronte al municipio, in piazza della Libertà e nei pressi della scuola primaria di Morecci, ma con il nuovo progetto arriveranno ad essere circa venti, distribuite tra Bagnolo, Montemurlo e Oste. Le telecamere sorveglieranno il patrimonio pubblico, come scuole, giardini, edifici di proprietà comunale, e serviranno per scoraggiare atti di vandalismo e furti. Risale, infatti, a pochi mesi fa l'effrazione avvenuta alla biblioteca “Della Fonte”, quando alcuni malviventi si introdussero nel bar, portando via, per fortuna solo un registratore di cassa con pochi spiccioli. L'obbiettivo è anche quello di trovare gli autori dei danneggiamenti nei giardini pubblici, dove spesso l'amministrazione comunale si trova costretta a riparare cancelli o giochi. Inoltre, le telecamere potranno essere utilizzate dalla polizia municipale per monitorare i flussi di traffico e per tenere sotto controllo incroci e strade particolarmente trafficate o pericolose. Anche il borgo della Rocca sarà uno dei “gioielli di famiglia” che sarà sorvegliato dalle telecamere del Comune così come i luoghi pubblici maggiormente frequentati. « Vorremmo riuscire a mettere alcuni occhi elettronici anche nella zona dell'area protetta del Monteferrato per contrastare l'abbandono di rifiuti. Si tratta di un sistema complesso che richiederà l'utilizzo di telecamere specifiche per ogni obbiettivo che vogliamo raggiungere; un sistema articolato che probabilmente dovrà essere realizzato per fasi successive, ma che garantirà maggiore sicurezza urbana a tutela dei nostri cittadini» conclude l'assessore De Masi.

f.m.

Notizie e Comunicati correlati

lun 25 nov, 2019
La polizia municipale di Montemurlo promuove una serie di incontri informativi per i genitori dei bambini ....
gio 14 nov, 2019
Durante la giornata di domenica 17 novembre in via della Rocca scatterà il divieto di transito. ....
gio 07 nov, 2019
Appuntamento al teatro della Sala Banti sabato 9 novembre ore 9,30. La decisione ha creato confusione, ....
mer 30 ott, 2019
Dal 6 marzo 2020 diventa obbligatoria l'installazione di seggiolini auto “intelligenti” ....
gio 24 ott, 2019
In appena tre ore di controllo stradale, la Municipale ha sanzionato ben 17 automobilisti che non avevano ....
mar 22 ott, 2019
Fermato un cittadino cinese che per conto di un bar di Prato forniva pasti alle ditte orientali della ....
gio 10 ott, 2019
I lavori inizieranno alle ore 7. Il traffico da e per Oste sarà deviato sui percorsi alternativi Inizieranno ....
mer 09 ott, 2019
La campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile, sabato 12 e domenica 13 ottobre, porta ....

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it