Comune di Montemurlo

I profughi ospitati a Montemurlo protagonisti di "Una nuova Odissea"

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » I profughi ospitati a Montemurlo protagonisti di "Una nuova Odissea"
I profughi ospitati a Montemurlo protagonisti di "Una nuova Odissea"
Comune di Montemurlo
12-11-2015

Debutterà venerdì 20 novembre ore 21 in sala Banti lo spettacolo che ha come attori i profughi ospitati nel centro di accoglienza gestito dalla Coop 22

Debutterà venerdì 20 novembre alle ore 21 al teatro Sala Banti di piazza della Libertà la “Una nuova Odissea”, lo spettacolo che vede come attori i dodici profughi ospitati nel centro di accoglienza di Montemurlo gestito dalla Coop22 con il patrocinio del Comune di Montemurlo. Una trasposizione moderna del capolavoro di Omero, per affrontare la tragedia della migrazione attraverso il Mediterraneo di migliaia di disperati in fuga da povertà, violenza e guerra. I migranti vestono i panni di “nuovi Odissei” e affrontano un viaggio fatto di travagli, dolori, pericoli, incontri ed ostacoli. «Un messaggio universale che appartiene all'uomo di tutte le epoche.- spiega il regista Stefano Luci, diplomato all' Accademia Paolo Grassi di Milano, direttore artistico di “CiurmaStorta” (compagnia teatrale che cura lo spettacolo) ed educatore socio culturale della coop. 22 – I ragazzi stanno lavorando allo spettacolo da luglio scorso. Hanno messo insieme le loro diverse etnie, religioni, nazionalità, in conflitto nei Paesi di origine, che qui, invece, hanno dato vita ad un lavoro pieno di armonia». Nella “Nuova Odissea” le similitudini, le associazioni con la situazione attuale la faranno da padrone. I mostri che incontra Odìsseo diventeranno i mostri di oggi - gli Scafisti/Scilla e Isis/Cariddi, le donne maghe seduttrici ( circe e calipso ) diventeranno politici corrotti e mafiosi che sulla loro tragedia costruiscono fortune.

Le divinità avverse e non che giocano a dadi con il loro destino saranno le commissioni che decidono dello status del richiedente asilo, i Proci che s'impadroniscono della casa e della patria defraudandone le risorse saranno i dittatori militari africani, e le nuove milizie sanguinarie di Boko Haram. Le divinità come Athena ed Hermes saranno gli operatori che ogni giorno lavorano nell'ombra per accogliere e integrare i migranti.

«Mito, racconto e parola hanno il potere di accomunare i popoli. Uno spettacolo che è un'occasione di riflessione e di conoscenza per i cittadini di Montemurlo e un modo per questi ragazzi per raccontare le loro storie di sofferenza. Spero che in tanti vorranno venire alla Sala Banti ad assistere a questo spettacolo davvero interessante », conclude l'assessore alle politiche sociali, Luciana Gori. Dopo Montemurlo “La Nuova Odissea” andrà in tournée a Prato il 4 dicembre ad Officina Giovani. L'ingresso è libero e gratuito.

f.m.

Notizie e Comunicati correlati

gio 31 gen, 2019
Il Parlamento europeo è l'unica istituzione europea i cui membri sono eletti direttamente dai ....
gio 27 dic, 2018
Saranno consegnate entro marzo le undici case di edilizia sociale di via Barzano e i 15 appartamenti ....
ven 14 set, 2018
Il servizio, per ora attivo fino alla fine di dicembre, è stato attivato dal Comune di Montemurlo ....
ven 15 giu, 2018
Dal 1 giugno sono decaduti i requisiti familiari. L'appello dell'assessore Luciana Gori:« Rivalutate ....
mar 06 feb, 2018
Per partecipare c'è tempo fino al 15 febbraio. Il mediatore avrà il compito di garantire ....
mar 02 gen, 2018
L’assessore alle politiche sociali, Luciana Gori, traccia un bilancio dell’anno che si è ....
sab 23 set, 2017
I migranti si sono occupati della pulizia di via Bicchieraia e hanno risposto con entusiasmo alla proposta ....
gio 01 giu, 2017
L'iniziativa si svolgerà al Centro Giovani e si rivolge sia alle famiglie che lo scorso anno ....

Eventi correlati

Data: 15-07-2017
Luogo: Casale Fonte di Albiano
Dal 14-07-2017
al 16-07-2017
Luogo: Piazza Amendola, Oste
Data: 07-06-2017
Luogo: Centro Giovani
Data: 06-06-2017
Luogo: Auditorium, Centro Giovani
Data: 27-05-2017
Luogo: Teatro Sala Banti
Data: 14-04-2017
Luogo: Teatro Sala Banti

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it