Comune di Montemurlo

Il nuovo consiglio comunale si riunisce per la prima volta nel parco di Villa Giamari.

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Il nuovo consiglio comunale si riunisce per la prima volta nel parco di Villa Giamari.
Il nuovo consiglio comunale si riunisce per la prima volta nel parco di Villa Giamari.
Calamai primo consiglio comunale 2
14-06-2019


Il giuramento del neo-sindaco Simone Calamai sulla Costituzione e l’elezione del presidente del consiglio comunale, la consigliera Federica Palanghi, sua vice Alessandra Colzi

Ieri sera, giovedì 13 giugno, nella bellissima cornice del parco di Villa Giamari si è riunito per la prima volta il nuovo consiglio comunale di Montemurlo, scelto dai montemurlesi alle elezioni amministrative del 26 maggio scorso. Tantissimi i cittadini che hanno voluto partecipare in prima persona all’insediamento del nuovo consiglio comunale e al giuramento del neo sindaco Simone Calamai che, con profonda emozione, ha pronunciato la propria promessa di fedeltà alla Costituzione italiana. Il sindaco Calamai, con indosso la fascia tricolore, ha scandito la frase di rito, accompagnata da un lungo applauso di tutta la platea, che, in piedi, ha sottolineato la solennità del momento.

Il sindaco Calamai ha poi enunciato il proprio programma di mandato "Per amministrare Montemurlo ho bisogno del sostegno di tutti i consiglieri e di tutti i cittadini.- ha sottolineato con emozione il sindaco- Chiedo a tutti voi di starmi vicino, portandomi i vostri consigli ma anche critiche e sollecitazioni perché l'amministrazione possa dare il meglio per la città”.

Calamai ha poi sottolineato che la nuova amministrazione si pone in continuità con quanto fatto da Lorenzini e ” vuole continuare a crescere con nuove idee”. Tra i caposaldi del programma di mandato di Calamai, infatti, c’è lo sviluppo dell'economia del territorio “vogliamo proseguire a sostenere e stare vicini alle nostre imprese con burocrazia snella, risposte veloci e con un efficace controllo del territorio contro l'illegalità economica”. Attenzione anche al commercio migliorando la rete commerciale naturale delle frazioni. Prioritario anche il tema dell'ambiente con la riduzione dei rifiuti prodotti e l'aumento della raccolta differenziata. Per Calamai è fondamentale promuovere il riuso e riciclo, le energie rinnovabili e l'efficientamento energetico degli edifici pubblici partendo dalle scuole.

Calamai ha anche promesso che continuerà a lavorare per rafforzare i servizi sociali e scolastici e sul senso dell'identità del territorio in stretto contatto con le associazioni locali, promuovendo cultura, inclusione e socialità. Tra gli obbiettivi strategici di mandato per Calamai c’è poi la trasformazione del centro cittadino della frazione di Oste, che, attraverso lo spostamento della ex Fabbrica Rossa, acquisirà nuove funzioni sociali a servizio della comunità.

Durante la prima seduta del consiglio è stata eletta anche la nuova presidente del consiglio comunale, la consigliera del Pd Federica Palanghi, 35 anni, avvocato, che ha esortato l’assemblea “a lavorare insieme facendo sempre riferimento al buonsenso”. Vice presidente è stata eletta Alessandra Colzi, consigliere della lista civica “Amare Montemurlo”, 37 anni geometra di Montemurlo.

Sui banchi del consiglio tantissimi volti nuovi, molti i giovani sotto i quarant’anni e alcune riconferme, come i consiglieri del precedente mandato Lorenzini, Amanda Ravagli e Manuel Fava, mentre arriva un po’ più da lontano Fabrizio Botarelli già assessore con il sindaco Menchetti, tutti in quota Pd. Dopo la nomina ad assessori di tre consiglieri (Vespi, Fanti e Vignoli) sono entrati in consiglio i primi dei non eletti Federica Palanghi (eletta come presidente del consiglio), Vittoria Sarti, 26 anni, l’imprenditore Stefano Arcangioli 47 anni e appunto Amanda Ravagli. Gli altri consiglieri Pd sono Alessio Papi, Samuele Milone e Simona Asper.

Per l’opposizione entrano in consiglio i candidati sindaco Matteo Alessandro Mazzanti, già capogruppo di Fratelli d’Italia nel precedente mandato, Angela Tortolato, in corsa per il Movimento Cinque Stelle. Entra in consiglio con Fratelli d’Italia Rudj Baglioni, mentre per la lista Lega Salvini ritorna sui banchi del consiglio comunale Alessio Mazzei, già capogruppo della Lega nel 2009-2014, al quale si aggiungono i consiglieri Guido Fanti e Antonella Lastrucci

Notizie e Comunicati correlati

mar 19 nov, 2019
In occasione della festa dell'Olio è arrivato a Montemurlo Vadim Ribachuk, presidente del consiglio ....
lun 04 nov, 2019
Centinaia di persone alla festa di bentornato per il campione mondiale di Moto 3, Lorenzo Dalla Porta, ....
gio 31 ott, 2019
A Montemurlo il sindaco Calamai festeggia un altro matrimonio “da record”, quello dei coniugi ....
mer 30 ott, 2019
Appuntamento lunedì 4 novembre alle ore 10,30 in piazza Donatori di sangue di fronte al municipio Il ....
lun 21 ott, 2019
Ultimi giorni per i proprietari di dimore storiche per aderire all'avviso promosso dal Comune che dà ....
lun 21 ott, 2019
Ieri alla Misericordia di Oste si sono ritrovati in 160 persone, insieme per aiutare due associazioni ....
gio 17 ott, 2019
Primo e Nunzia si sono sposati il 16 ottobre del 1949 vicino a Cortona (Arezzo), dopo solo poche settimane ....
mer 16 ott, 2019
Era stato per oltre quarant'anni il titolare del famoso negozio di abbigliamento maschile di qualità ....

Eventi correlati

Data: 30-01-2019
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 20-11-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 29-10-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 27-09-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 30-07-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo
Data: 28-06-2018
Luogo: Sala Consiliare A. Menicacci - Via Montalese, 474 - Montemurlo

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it