Comune di Montemurlo

Un secolo fa: appunti, parole e immagini a cento anni dalla Rivoluzione russa 1917-2017

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Un secolo fa: appunti, parole e immagini a cento anni dalla Rivoluzione russa 1917-2017
Un secolo fa: appunti, parole e immagini a cento anni dalla Rivoluzione russa 1917-2017
Comune di Montemurlo
03-11-2017


Il primo appuntamento è per lunedì 6 novembre alle ore 21 al Centro Giovani con la prima delle tre serate dedicate alla fine dell'impero Russo e all'ascesa del comunismo

Il 1917 è stato un anno che ha cambiato la storia: a marzo una rivoluzione“democratica” costringe lo Zar Nicola II ad abdicare; in aprile gli USA fanno il loro ingresso nel conflitto mondiale; a maggio tre pastorelli vedono una “Signora” biancovestita a Fatima. Il Comune di Montemurlo, a cento anni dalla Rivoluzione Russa, ripercorre in tre incontri tematici- attraverso filmati, letture e narrazioni animate - le varie fasi storiche che cento anni fa a Pietrogrado (oggi San Pietroburgo) portarono allo scoppio della Rivoluzione d'Ottobre.
Preparate e condotte da Giuseppe Maddaluno, con la collaborazione di Altroteatro Firenze e del professor Antonello Nave, vedranno la presenza di quattro giovani (in ordine alfabetico: Serena Di Mauro, Davide Finizio, Serena Mannucci e Bianca Nesi) che si alterneranno nel ruolo di “tessitori” e “lettori”. I primi saranno impegnati nella narrazione degli eventi mentre i secondi utilizzeranno letture e testimonianze collegate ad essi. La scelta dei materiali è del professor Maddaluno, mentre quella delle immagini è di Chiara Gori, che ha enucleato alcuni passi tratti da documentari e film sul tema. La prima serata è quella di lunedì 6 novembre ore 21 al Centro giovani (Piazza don Milani, 3 - Montemurlo) e seguirà le vicende nell’Impero russo dal 1861 (abolizione della servitù della gleba) al 1905 (prima rivoluzione russa). La seconda serata è prevista per il lunedì 13 novembre, sempre ore 21 al Centro Giovani, e riguarderà la partecipazione della Russia alla prima guerra mondiale, analizzando le vicende che condurranno alle due rivoluzioni del 1917, quella di febbraio con la caduta dello zar e quella di ottobre ( per il calendario giuliano – novembre per quello gregoriano).
Verranno proiettati, tra gli altri, alcuni brani da “REDS” di Warren Beatty che nel 1982 ottenne tre premi Oscar e segue la storia del giornalista statunitense John Reed, l’unico americano ad essere sepolto sotto le mura del Cremlino; da “Lenin in Ottobre” che è un film di propaganda sovietico del 1937, diretto da Mikhail Romm e Dmitriy Vasilev. Il film narra l'attività politica di Lenin seguendolo dal suo ritorno dall’esilio svizzero nell’aprile del 1917 fino alla presa del potere nel Palazzo d’inverno di Pietrogrado; da “La corazzata Potemkin” di Sergej Michajlovič Ėjzenštejn. Si tratta di una delle più note e influenti opere della storia del cinema, ingiustamente maltrattata dalla comicità di Paolo Villaggio e anche per questo poco conosciuta dalle giovani generazioni. E’ poi prevista una terza serata il lunedì 20 novembre ore 21 con la presentazione del libro “1917 L’Anno della Rivoluzione” del professor Angelo d’Orsi, che sarà presente all'incontro.
In quest' occasione l'Associazione Altroteatro con i suoi attori-lettori leggerà brani e documenti dal libro. Angelo d'Orsi è uno storico italiano, professore ordinario di Storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Studi Storici dell'Università di Torino. Si è occupato di militarismo e pacifismo, di nazionalismo e di fascismo, di nuove guerre, di intellettuali italiani ed europei in età contemporanea, e soprattutto di Antonio Gramsci.

Notizie e Comunicati correlati

mer 18 lug, 2018
La protagonista assoluta di quest'estate 2018 è la Musica e non a caso abbiamo voluto dedicare ....
mar 17 lug, 2018
Il sindaco Lorenzini ha visitato nei giorni scorsi l'esposizione del primo nucleo di opere di arte contemporanea ....
mar 17 lug, 2018
Appuntamento sabato 21 luglio alla biblioteca comunale. L'iniziativa è realizzata con Jasit ....
ven 13 lug, 2018
Si apre lunedì 16 luglio nel parco di Villa Giamari la quinta edizione del festival musicale ....
ven 13 lug, 2018
Dalle ore 19 in poi in via Rosselli e via Montalese grande festa in strada con animazioni per bambini, ....
gio 12 lug, 2018
Sabato 14 e domenica 15 luglio dalle ore 19 in piazza Amendola cena in piazza, street food, musica e ....
mar 10 lug, 2018
Appuntamento alle ore 11.30 in municipio ufficio del sindaco Si svolgerà venerdì 13 luglio ....
mar 10 lug, 2018
È “Dolce più” l'impresa individuale che si è aggiudicata l'affidamento ....

Eventi correlati

Data: 14-07-2017
Luogo: Biblioteca Comunale Bartolomeo della Fonte
Data: 11-07-2017
Luogo: Parco Comunale di Villa Giamari
Data: 01-07-2017
Luogo: Giardini Rita levi Montalcini, via Rosselli
Data: 29-06-2017
Luogo: Centro culturale La Gualchiera, via Carbonizzo 9
Data: 25-06-2017
Luogo: Circolo Gelli, via Montalese 197
Data: 25-06-2017
Luogo: Ponte all'Agna, via Montalese 715 - 719

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it