Comune di Montemurlo

Serata di solidarietà pro - saharawi "La storia di un popolo attraverso gli occhi di un bambino"

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Serata di solidarietà pro - saharawi "La storia di un popolo attraverso gli occhi di un bambino"
Serata di solidarietà pro - saharawi "La storia di un popolo attraverso gli occhi di un bambino"
Comune di Montemurlo
02-11-2017


Sabato 4 novembre alle ore 21 alla Sala Banti, le famiglie che ogni estate ospitano i bambini sahrawi, promuovono uno spettacolo di beneficenza per sensibilizzare sulla vicenda del popolo saharawi

I bambini saharawi, che ogni estate sono ospiti del Comune di Montemurlo e del Gruppo “La Storia Camminata”, sono ripartiti verso i campi profughi nel deserto del Sahara in Algeria già da qualche mese, ma i loro occhi, le loro storie sono impresse nei cuori delle famiglie montemurlesi che, con grande generosità, anche quest'anno li hanno accolti in casa. Nasce da questo legame speciale di solidarietà ed amicizia lo spettacolo di beneficenza “La storia di un popolo attraverso gli occhi di un bambino”, che andrà in scena sabato 4 novembre ore 21 in Sala Banti (piazza della Libertà- Montemurlo). Una rappresentazione liberamente tratta dalla favola di Aladino, ideata da Anita Salonia e messa in scena dai genitori e dai bambini che si sono occupati dell'ospitalità dei bimbi saharawi, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Montemurlo, gemellato con il Comune saharawi di Bir Lehlu, del Gruppo trekking “La storia camminata” e del Comitato Zemla. « Si tratta di una bellissima iniziativa che testimonia il legame tra le famiglie montemurlesi e i piccoli ambasciatori di pace che ogni anno arrivano dal deserto per far conoscere la causa di un popolo che da oltre quarant'anni vive in esilio nell'inospitale deserto algerino. Un'esperienza di solidarietà e di conoscenza di grande valore umano e sociale, che non si conclude con l'ospitalità di luglio ma continua durante l'anno grazie a questo gruppo di famiglie molto sensibili e affiatate, che contribuiscono a tenere accesa la luce sulla causa dell'autodeterminazione del popolo saharawi », dicono gli assessori alla cultura e alle politiche sociali, Giuseppe Forastiero e Luciana Gori, che nel corso della serata interverranno per approfondire la questione saharawi. Insieme a loro saranno presenti Kandoud Hamdi, rappresentante della Rasd, la repubblica democratica saharawi in esilio, Sandro Volpe, presidente del coordinamento toscano del popolo saharawi, Alessio Biagioli, sindaco di Calenzano, Mauro Lorenzini, sindaco di Montemurlo e Romana Pacetti, presidente del gruppo trekking “La storia camminata”. In scena, invece, nei panni di Jamal ci sarà Hassen Kabi, del Emanuele Gentili sarà il Genio mentre la voce narrante è di Virginia Gentili. Presenta la serata Eleonora Di Gioia con la partecipazione di Margherita Fioravanti, Caterina Lastrucci, Livia Poggianti, Sofia Priore, il Coro dei piccoli ospitanti, il balletto a cura di Elmira Lleshi e Sandro Lattante, Elisabetta Coppini, insegnante di danza del ventre, Eleonora Barile, cantante, Chiara Tesi, insegnate di canto, Alessio Lastrucci, Julio Lomi e Michele Salvato (suoni e luci). Per partecipare si può riservare un posto telefonando a Raffaella 3291556399 oppure Eleonora 3471148060.

Notizie e Comunicati correlati

gio 07 dic, 2017
Appuntamento alle ore 11 in municipio Si svolgerà domani, martedì 28 novembre, alle ore ....
gio 07 dic, 2017
L'ensemble si esibirà il prossimo 28 febbraio nell'ambito dell'udienza del mercoledì. ....
mar 05 dic, 2017
Venerdì 8 dicembre l'associazione Il Borgo della Rocca porta alla scoperta dell'Oratorio di San ....
ven 01 dic, 2017
Tante animazioni per bambini nella prima domenica di dicembre: in piazza Don Milani dalle ore 8 alle ....
gio 30 nov, 2017
Domani, 1 dicembre ore 21,15 la serata dedicata al marmo verde del Monteferrato nell'architettura medioevale ....
mar 28 nov, 2017
Domenica 3 dicembre in piazza Don Milani il primo evento in programma. Fino a gennaio non mancheranno ....
mar 28 nov, 2017
Stamani la presidente del consiglio comunale, Antonella Baiano, insieme alle colleghe di Prato e Carmignano, ....
mer 22 nov, 2017
Inizia venerdì 24 novembre ore 21,15 con “Un oceano di pietre verdi...” il ciclo ....

Eventi correlati

Data: 01-07-2017
Luogo: Giardini Rita levi Montalcini, via Rosselli
Data: 29-06-2017
Luogo: Centro culturale La Gualchiera, via Carbonizzo 9
Data: 25-06-2017
Luogo: Circolo Gelli, via Montalese 197
Data: 25-06-2017
Luogo: Ponte all'Agna, via Montalese 715 - 719
Data: 25-06-2017
Luogo: Piazza Amendola, Oste

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it