Comune di Montemurlo

Privati, arrivano i contributi per migliorare gli edifici e prevenire il rischio sismico

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Privati, arrivano i contributi per migliorare gli edifici e prevenire il rischio sismico
Privati, arrivano i contributi per migliorare gli edifici e prevenire il rischio sismico
Comune di Montemurlo
10-04-2017


Entro il 5 giugno si può presentare domanda per accedere ai finanziamenti. Si tratta di circa 9 milioni di euro stanziati dal Dipartimento della Protezione civile per la Toscana

Anche a Montemurlo si possono richiedere i contributi per il miglioramento e il rafforzamento a fini anti-sismici degli edifici privati.
Il Dipartimento nazionale della Protezione Civile, infatti, ha assegnato alla Regione Toscana circa 9 milioni di euro, finalizzati alla prevenzione delle conseguenze drammatiche dei terremoti, che solo alcuni mesi fa in Centro Italia hanno causato centinaia di vittime e milioni di euro di danni.
Il Comune, sul sito internet istituzionale (www.comune.montemurlo.po.it) ha pubblicato il bando finalizzato alla creazione di una graduatoria a livello regionale per accedere alle risorse, stanziate per mettere in sicurezza le abitazioni. « È importante informare i cittadini di questa opportunitàà volta a migliorare la resistenza degli edifici e a ridurre i danni conseguenti agli eventi sismici - commenta l’assessore all’urbanistica, Giorgio Perruccio – La prevenzione è fondamentale e come amministrazione locale ci siamo mossi con celerità per dare la possibilità a tutti di poter accedere a queste risorse che mirano a mettere in sicurezza un patrimonio edilizio che nel nostro Paese è in larga parte vetusto».
.Il bando, infatti, prevede il rafforzamento locale, il miglioramento sismico o, eventualmente, la demolizione e la ricostruzione di abitazioni ed altri edifici di proprietà privata. Le richieste di contributo andranno presente entro e non oltre il prossimo 5 giugno.
Gli edifici oggetto di contributo sono esclusivamente quelli nei quali oltre due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari sono destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, e/o all'esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva.
La Regione, sulla base delle richieste di contributo pervenute dai Comuni, provvederà alla formazione di una graduatoria regionale di merito per l’erogazione ai privati delle risorse. La misura del contributo è stabilita nelle seguenti soglie massime, per il singolo edificio:
a) rafforzamento locale: 100 euro per ogni metro quadrato di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi, con il limite di 20.000 euro moltiplicato per il numero delle unità abitative e 10.000 euro per il numero di altre unità immobiliari.
b) miglioramento sismico: 150 euro per ogni metro quadrato di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta
ad interventi, con il limite di 30.000 euro moltiplicato per il numero delle unità abitative e 15.000 euro per il numero di altre unità immobiliari;
c) demolizione e ricostruzione: 200 euro per ogni metro quadrato di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi, con il limite di 40.000 euro moltiplicato per il numero delle unità abitative e 20.000 euro per il numero di altre unità immobiliari.
Il modulo per la presentazione delle domande (redatte in forma semplice, con i requisiti auto certificati da parte del proprietario richiedente e con gli allegati eventualmente richiesti) è disponibile allo Sportello Edilizia, nei seguenti orari: lunedi dalle 9-13 il mercoledi 11-13 e14,30-17,30 e sul SIT del Comune di Montemurlo su www.comune.montemurlo.po.it.
Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere allo sportello edilizia: il lunedì dalle ore 9alle 13 e il mercoledì dalle ore 11 alle 13 e dalle 14,30- alle 17,30, tel.0574558329, e-mail: sportello.edilizia@comune.montemurlo.po.it

Notizie e Comunicati correlati

gio 10 ago, 2017
La variante consentirà di spostare dal centro della frazione di Oste vecchi capannoni al posto ....
gio 29 giu, 2017
Sono oltre 5 i milioni di euro (tra fondi europei, regionali e cofinanziamento dei Comuni) su cui potranno ....
lun 26 giu, 2017
Appuntamento giovedì 29 giugno ore 12 in municipio a Montemurlo Il progetto “M+M, Montemurlo ....
mer 17 mag, 2017
C'è tempo fino al 19 giugno per presentare le osservazioni. Grazie agli oneri verdi, previsti ....
mar 16 mag, 2017
Il 22 maggio alle ore 18 al Centro Giovani la conclusione del processo partecipativo e la presentazione ....
mar 09 mag, 2017
C'è tempo fino al 5 giugno per presentare osservazioni e pareri Il Consiglio comunale di Montemurlo ....
gio 27 apr, 2017
La giunta ha dato il via al procedimento per l'approvazione della variante numero undici al Regolamento ....
mar 07 mar, 2017
Appuntamento domani, 8 marzo, alle ore 18 al Centro Giovani di piazza Don Milani Continua il percorso ....

Eventi correlati

Data: 05-04-2017
Luogo: Teatro Sala Banti

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it