Comune di Montemurlo

Un alimentari e un bar, a Montemurlo il commercio continua a tirare

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Montemurlo
Comune di Montemurlo
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Montemurlo comunica » Notizie dal Comune » Un alimentari e un bar, a Montemurlo il commercio continua a tirare
Un alimentari e un bar, a Montemurlo il commercio continua a tirare
Comune di Montemurlo
24-10-2019


Simone Romolini ha aperto “La salumeria Il Mulino”, mentre a Montemurlo le sorelle Geltrude e Maria Formisano hanno scommesso su “Ci penso io”, un bar- punto-pranzo- libreria e molto altro ancora

A Montemurlo i giovani continuano a scommettere sulle potenzialità del commercio. Negli ultimi mesi sono due le nuove attività che hanno aperto i battenti sul territorio. In località il Mulino, Simone Romolini, 37 anni, ha trasformato la sua passione per il tartufo in un negozio specializzato, non a caso, in “ghiottonerie” a base del prelibato fungo. Lo scorso 1 ottobre Simone ha aperto in via Montalese “ La salumeria Il Mulino”, che oltre agli affettati e alla panetteria, propone una piccola enoteca e tanti prodotti a base di tartufo. Simone Romolini non è certo un neofita del commercio, perché nel 2004 ha rilevato insieme al cognato uno storico negozio di alimentari della zona del Mulino. Poi la decisione di fare un salto di qualità:« Avevo voglia di fare un negozio nuovo che racchiudesse tutte le mie passioni, il tartufo per primo, così ho deciso di spostarmi sulla via Montalese dove certamente ho più visibilità», dice Romolini.
Anche il bar “Ci penso io” delle sorelle Geltrude e Maria Formisano, 38 e 36 anni, è in via Montalese ma a Montemurlo. Un'attività rilevata a marzo scorso che sta dando molte soddisfazioni:« “Ci penso io” è una vera e propria scommessa. - spiega Geltrude – Sono ragioniera e laureata in marketing, ho due figli, ma ad un certo punto della mia vita sono cambiate tante cose, che mi hanno spinta verso questa decisione. Così con mia sorella, che già aveva esperienza nel settore della ristorazione, ci siamo dette: “Perché non fare qualcosa insieme?”».
Nasce così questa nuova attività che definirla semplicemente bar è riduttivo. «”Ci penso io” è un luogo dove si sta bene, dove si può fare colazione o pranzare (in cucina c'è Tina, la mamma di Geltrude e Maria n.d.r), ma si possono anche acquistare libri o vestiti. Inoltre periodicamente promuoviamo eventi», continua Geltrude, che spiega anche l'origine del nome “Ci penso io”-:« Io e mia sorella non riuscivamo a trovare un nome per la nostra attività. Alla fine di tante discussioni mia sorella, oramai stanca, mi dice: “ Basta, pensaci te”, da qui l'idea “Ci penso io”». Il sindaco Simone Calamai nei giorni scorsi ha incontrato i titolari delle due attività, Simone e Geltrude:« A Montemurlo il commercio di vicinato è una grande risorsa e un'opportunità di socialità e di crescita per il territorio. Mi fa particolarmente piacere aver incontrato questi giovani imprenditori che credono e lavorano per tenere vivo il commercio. Il Comune di Montemurlo da parte sua è da sempre a fianco dei commercianti attraverso attività di promozione e sostegno ».

Notizie e Comunicati correlati

mar 26 nov, 2019
Sabato scorso l'inaugurazione dopo una lunga ristrutturazione, che ne fa un centro d'eccellenza per ....
mer 20 nov, 2019
Appuntamento sabato 23 novembre ore 10,30. Interverranno Aleandro Ottanelli, tecnico esperto di olivicultura ....
lun 18 nov, 2019
La guida raccoglie una selezione dei migliori vini regionali. Le quattro viti rappresentano le eccellenze ....
mer 23 ott, 2019
Domenica 27 ottobre e domenica 3 novembre doppio appuntamento per gustare la regina dell'autunno, la ....
mer 23 ott, 2019
L'idea è venuta a Martina Laffi, giovane commerciante che a settembre scorso ha aperto un negozio ....
mer 16 ott, 2019
Era stato per oltre quarant'anni il titolare del famoso negozio di abbigliamento maschile di qualità ....
mer 16 ott, 2019
Venerdì 18 ottobre dalle ore 20 il birrificio Badalà e l'azienda agricola Felice Curcetti ....
mer 16 ott, 2019
Nata nel 1967 come macello, nel 2015 stata completamente ristrutturata secondo le più attuali ....

Eventi correlati

Data: 12-07-2017
Luogo: Via Montalese, zona centro e Via Rosselli
Data: 10-07-2017
Luogo: Via Venezia, Oste
Data: 28-05-2017
Luogo: Piazza della Costituzione, Montemurlo
Data: 07-05-2017
Luogo: Giardini "Rita Levi Montalcini"
Data: 30-04-2017
Luogo: Piazza della Costituzione, Montemurlo
Data: 26-03-2017
Luogo: Piazza della Costituzione, Montemurlo

In questa pagina

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Montemurlo - via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO) - Telefono 0574 5581 - Fax 0574682363
P.IVA 00238960975 - Codice Fiscale 00584640486 - Codice catastale F572 - Codice ISTAT 100003 - PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it

Il sito Istituzionale del Comune di Montemurlo è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Rete Civica Po-net

Il progetto Comune di Montemurlo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it